fbpx
AttualitàCittàNotizie

Cerveteri e Ladispoli ricordano Marco

267 Condivisioni

Santa Messa alle 18 a Cerveteri in ricordo del giovane morto per un colpo di pistola. Alle 17 a Ladispoli sarà deposto un mazzo di fiori sotto la targa in via Alcide de Gasperi

Cerveteri e Ladispoli ricordano Marco –

Era la notte tra il 17 e il 18 maggio 2015 quando un colpo di pistola partì dalla beretta calibro 9 uccise un ragazzo di 20 anni.

Marco Vannini, finito di lavorare in uno stabilimento balneare di Ladispoli era andato a cena a casa della sua fidanzata, Martina Ciontoli, dove sarebbe rimasto a dormire.

Ma qualcosa non va.

Intorno alle 23.15 Marco viene raggiunto da un colpo d’arma da fuoco.

Cerveteri e Ladispoli ricordano Marco
Cerveteri e Ladispoli ricordano Marco

I soccorsi vengono chiamati tardivamente.

Quando Marco arriva al Pit si scopre cosa ha causato il malore del ragazzo.

Subito la chiamata all’elisoccorso, il tentativo disperato di portare il giovane al Gemelli di Roma.

Marco purtroppo non ce la fa.

A essere accusati e condannati per la sua morte sono stati i Ciontoli, la famiglia della sua fidanzata.

La Corte d’Appello ha condannato a cinque anni per omicidio colposo con colpa cosciente il capofamiglia, Antonio Ciontoli.

La moglie di Antonio Ciontoli, Maria Pezzillo e i figli Federico e Martina Ciontoli sono stati condannati a tre anni per omicidio colposo semplice.

Da quella tragedia sono trascorsi quattro anni.

E proprio nel giorno della tragedia, Cerveteri e Ladispoli vogliono ricordare ancora una volta Marco.

Alle 18 alla Parrocchia Santissima Trinità, in via Fontana Morella a Cerveteri

sabato 18 maggio alle 18 presso la Parrocchia Santissima Trinità, situata a Cerveteri in via Fontana Morella 56 verrà celebrata la messa in ricordo di Marco.

Alle 17 invece a Ladispoli, il ragazzo sarà ricordato con un mazzo di fiori che sarà posizionata in via Alcide de Gasperi.

Intanto proprio nel giorno della festa della mamma, uno striscione è apparso alla ringhiera della stazione ferroviaria di Ladispoli per dare forza e mostrare vicinanza alla mamma e alla famiglia di Marco.

267 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
NotizieSport e Salute

L'ASD Volley Ladispoli ritira la squadra dal campionato di Serie B2

Notizie

Cerveteri, attivato servizio per allerta meteo

Notizie

Maltempo, innalzata l'allerta meteo

Notizie

Niente passaggio di proprietà, stop a sei scuolabus

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?