CittàNotiziepolitica

Cerveteri, De Angelis – Orsomando: ”Stangata Tari per le tasche dei cittadini”

21 Condivisioni

“Invece del premio per il 70% di differenziata arrivano gli aumenti”

Cerveteri, De Angelis – Orsomando: ”Stangata Tari per le tasche dei cittadini” – Riceviamo e pubblichiamo:

“Il ‘consideratelo già fatto’ della differenziata a Cerveteri è diventato una condanna per i poveri cittadini che, al contrario del premio che si sarebbero aspettati per l’impegno profuso nel raggiungere il presunto 70% di differenziata, si sono ritrovati con un aumento di circa il 10% della tariffa che li vedrà sborsare soldi in più nonostante il momento di grave crisi economica. I voli pindarici, con i quali l’amministrazione ha tentato di giustificarsi, non ci ha tratti in inganno.

Infatti dopo aver contestato aspramente le pesanti scelte, ci siamo cimentati nel ricordare alcuni passaggi fondamentali che riteniamo siano alla base di un progetto partito male e che sta finendo peggio, soprattutto quando l’Assessora si è rimangiata tutto sul conto di chi gestisce il servizio dei rifiuti parlando di un’ ottima gestione. Ma come, non erano quelli non affidabili con cui avevate un rapporto conflittuale? Non erano quelli che non hanno i mezzi? Non erano quelli del servizio che non funziona e con il quale c’è una situazione complicata? Non erano quelli a cui sono stati dati troppi soldi rispetto al lavoro che fanno e le intenzioni erano quelle di fargli causa per avere i soldi indietro perché il lavoro non lo stanno facendo?

Cerveteri, De Angelis - Orsomando: ''Stangata Tari per le tasche dei cittadini"
Cerveteri, De Angelis – Orsomando: ”Stangata Tari per le tasche dei cittadini”

Cari Cittadini dovete sapere che tutte queste affermazioni sono state oggetto di interrogazioni ed esposti ed oggi sono state ricordate in Consiglio Comunale perché crediamo che probabilmente incidano molto su i continui aumenti della Tari nei vostri confronti, ma la cosa più grave è il silenzio di un “Assise” composta da Pubblici ufficiali dove di fronte a certe accuse nessuno e diciamo nessuno abbia proferito parola in merito. Come è altrettanto grave il comportamento del presidente del consiglio a difesa di atteggiamenti irriguardosi da parte del Sindaco nei confronti del consigliere De Angelis. Una cosa è certa: il sindaco e la sua maggioranza avevano promesso risparmi e benefici dalla raccolta porta a porta e invece per l’ennesima volta “regalano” un corposo aumento TARI”.

Salvatore Orsomando – Aldo De Angelis

21 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, la Casina Rosa sarà intitolata al giornalista Stefano Trincia

Notiziepolitica

Cerveteri, causa estumulazioni il 26 chiuso il cimitero vecchio

AttualitàCronacaNotizie

Collezione Berni, ritrovati dal Commissariato nuovo Casilino molti pezzi della collezione

Attualitàpolitica

Potere al Popolo Ladispoli - Cerveteri sul 25 aprile: "Nella memoria l’esempio, nella lotta la pratica"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista