fbpx
 
CittàCronaca

Cerveteri, beccaccia salvata dalle Guardie Ecozoofile di Fareambiente

Sembra paradossale affermarlo ma se si riflette sulla specie ferita recuperata questa volta, una Scolopax rusticola, si fa presto a capire perché in questo periodo per lei questa situazione non sia la più infausta che le potesse capitare. Infatti la beccaccia è una specie oggetto di caccia e purtroppo per lei anche una preda ambita. Pertanto ritrovarsi ferita nel giardino di un cittadino premuroso, che ci ha poi contattato, è stato per lei un vero colpo di fortuna che forse l’ha sottratta da un altro colpo, quello di un fucile. Adesso la nostra amica beccuta, che ci piace vedere non come un piatto prelibato ma come un volatile dotato di una singolare bellezza, sarà ospite nel CRFS Lipu Roma dove verrà curata fino a quando non si riprenderà del tutto e se la sua “buona stella” continuerà ad assisterla forse anche quest’anno scamperà al periodo di caccia. Insomma una storia lieto fine, forse non per il cacciatore, ma sicuramente per l’animale cacciato.

Così le Guardie Ecozoofile Fareambiente Cerveteri in un post social

Post correlati
Cronaca

Eseguita ordinanza nei confronti di 6 persone per corruzione e accesso abusivo a sistema informatico

Cronaca

Roma, Polizia di Stato e Carabinieri stanno eseguendo un'ordinanza che dispone misure cautelari per 11 persone

CittàCronacaSport e Salute

Villa Bike School di Ladispoli: 3 ragazzi accedono al meeting nazionale

CittàCronacaNotizie

Donna ha un malore in casa a Santa Marinella: soccorsa dai vigili del fuoco di Civitavecchia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.