fbpx
 
AttualitàCittàNotizie

Cerveteri, al Cinema Moderno Walter Veltroni presenta ‘C’è Tempo …’

Appuntamento per domani sera, giovedì 4 aprile alle ore 20.30. Ingresso libero

Cerveteri, al Cinema Moderno Walter Veltroni presenta ‘C’è Tempo …’

Walter Veltroni, ex Sindaco di Roma, giornalista ed apprezzato regista cinematografico ospite a Cerveteri.

Giovedì 4 aprile alle ore 20.30 al Cinema Moderno di Via Armando Diaz, interverrà ai microfoni del critico cinematografico Boris Sollazzo, che lo intervisterà in occasione di una proiezione speciale voluta dall’Amministrazione comunale di Cerveteri del suo ultimo film dal titolo ‘C’è Tempo…’, una commedia di recentissima uscita nelle sale con Stefano Fresi, Giovanni Fuoco e la sopraffina cantante italiana Simona Molinari, nell’inedito ruolo di attrice.

Cerveteri, al Cinema Moderno Walter Veltroni presenta ‘C’è Tempo …’

A patrocinare e sostenere l’iniziativa, l’Assessorato allo Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Cerveteri.

“La presenza di un personaggio di spicco come Walter Veltroni non può far altro che renderci orgogliosi, soprattutto per una realtà come la nostra che negli anni ha dimostrato di saper apprezzare le iniziative legate al mondo del cinema”, ha dichiarato Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio.

“Negli ultimi anni – continua il Sindaco Alessio Pascucci – sono molti gli appuntamenti che abbiamo dedicato al grande cinema, anche in maniera innovativa e con consensi unanimi da parte della cittadinanza. Basti pensare che siamo stati ideatori di un Festival dedicato al Cinema in pellicola che nella sua prima edizione ha trasformato una meraviglia unica nel mondo, come il sito UNESCO della Necropoli Etrusca della Banditaccia, in una grande sala cinematografica all’aperto. Un Festival del Cinema che anche nel 2018 ha raccolto un grande successo, coronato dall’emozionate momento dell’omaggio al grande Giuliano Gemma”.

“C’è tempo …’ – conclude l’Assessore Lorenzo Croci – è un film che fa sognare, che si pone l’obiettivo di dare quelle speranze legate ad un mondo, ad un’Italia migliore. È la storia di Stefano, un quarantenne un po’ sognatore che nella vita fa l’osservatore di arcobaleni, che alla morte del padre scopre un’altra vita e di avere un fratellastro, con il quale farà un lungo viaggio tra incontri, scoperta e conoscenza. L’appuntamento di giovedì sera, darà ulteriore lustro ad una realtà fondamentale della nostra città come il Cinema Moderno, che ad oggi rappresenta tra l’altro l’unica sala cinematografica dell’intero comprensorio”.

L’ingresso al dibattito con il regista e alla proiezione sarà libero e gratuito per tutti fino ad esaurimento posti.

Post correlati
Cittàpolitica

"La maggioranza continua ad usare la pagina social del comune in modo inappropriato"

AttualitàCultura

Cerveteri, sabato 1 ottobre la presentazione di "Non ne sapevo niente - Serbia 1995 Danube Mission le rivelazioni di un casco blu"

Notizie

Maltempo, nelle prossime ore previste forti piogge e vento

CittàCronaca

Roma, nascondigli nelle auto per spacciare la droga

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.