Notizie

“Centro storico preda di un tanfo nauseabondo”

I consiglieri comunali di Cerveteri, Salvatore Orsomando e Aldo De Angelis puntano i riflettori sulla situazione del centro storico

“Centro storico preda di un tanfo nauseabondo” –

"Centro storico preda di un tanfo nauseabondo"
“Centro storico preda di un tanfo nauseabondo”

“Il centro storico è preda di un tanfo nauseabondo”.

A denunciare la situazione della città etrusca sono ancora una volta i consiglieri comunali Salvatore Orsomando e Aldo De Angelis.

Cassonetti stracolmi e una piazza, quella dove si svolgono gli eventi con “i selci rimpiazzati con toppe di asfalto e di altro materiale”.

Una situazione che dà “la giusta dimensione di un concreto pressappochismo”.

Il tutto, mentre la città celebra “l’anniversario della nomina di Cerveteri a patrimonio dell’umanità e il sindaco e la sua assessora sui palchi ne enfatizzano l’avvenimento”.

“Comprate un rimorchietto di selci e riparate la piazza come si deve e fate togliere immediatamente l’immondizia dal belvedere. Vergogna”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

#Spegnilabene, a Ladispoli oltre 20mila euro da Città Metropolitana

CittàNotizie

Ladispoli, il 31 luglio conferenza di presentazione dell'evento Miss Roma

Notizie

Cerveteri, al via il secondo ciclo di disinfestazione della zanzara tigre

Notizie

''Allerta meteo di livello 1 in arrivo: previste alte temperature''

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista