fbpx
Notizie

Capitano Ultimo, il TAR blocca la revoca della scorta

Capitano Ultimo, il TAR blocca la revoca della scorta

Il Tar del Lazio ha sospeso, in via cautelare, il provvedimento con il quale il Ministero dell’Interno aveva precedentemente annullato la protezione il Capitano Ultimo, il colonnello Sergio De Caprio. I giudici del tribunale amministrativo hanno accolto il ricorso presentato dal difensore di Ultimo.

“Ancora una volta il Tar di Roma accoglie le nostre ragioni, addirittura in sede d’urgenza – il commento di Galletti legale del Capitano Ultimo – ulteriore testimonianza del fatto che il colonnello (che arrestò Totò Riina) tuttora vive in una condizione di estremo pericolo. Non ci risulta, infatti, che la mafia sia stata sconfitta e chi ha dedicato la vita a combatterla col sacrificio della propria libertà merita di essere tutelato”

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cerveteri, la Lega attacca Pascucci e la Raggi: "Sono i responsabili della situazione del Mattei"

Notizie

Santa Marinella, firmato protocollo Regione - comune per la valorizzazione dei beni di Santa Severa

Notizie

Meteo, brusco peggioramento nel weekend

Notizie

Ladispoli, protocollato il progetto definitivo del palazzeto dello sport

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?