fbpx
Sport

Calcio: Il Borgo San Martino blinda l’allenatore Bernadini

9 Condivisioni

“Sono orgoglioso di allenare qui, rimango perché meritano di salire in promozione. Ho il rammarico di non aver vinto quest’anno, ma ci rifaremo”

Calcio: Il Borgo San Martino blinda l’allenatore Bernadini –

Il futuro del Borgo San Martino è già iniziato.

Calcio: Il Borgo San Martino blinda l'allenatore Bernadini
Calcio: Il Borgo San Martino blinda l’allenatore Bernadini

Contritamente alle ultime disposizioni  che danno per ufficiale la fine dei campionato dalla Promozione in giù, in casa giallonera il campionato di settembre  parte in anticipo.  Il presidente Andrea Lupi ha chiesto a Berardini di rimanere anche per la prossima stagione, la risposta dell’ex tecnico dell’Aranova non si è fatta attendere.

“Mi ha fatto piacere che la dirigenza abbia voluto parlarmi dei progetti –  commenta Bernardini – io sono pronto a rimanere mi sono trovato molto bene e ho notato come da parte della dirigenza ci sia la voglia di salire”. 

“Dispiace che abbiamo terminato una stagione mai iniziata. Non vorrei essere presuntuoso, ma con questa squadra potevamo arrivare tra le prime due”.  

“Sapere da ora, a sette mesi dall’inizio del prossimo campionato che la dirigenza voglia prepararsi a una stagione importante mi lascia entusiasta e con tante aspettative”.

“Motivo per cui ritengo che ci sarà una classifica dei ripescaggi questa società merita di salire in Promozione”.

“Ci siamo allenati nel corso della sospensione dei campionati , sono stati onorati gli impegni e tutto sembrava tranne che fossimo in Prima categoria – continua l’allenatore giallonero – quindi io sono pronto a ripartire, a mettermi in gioco e  dare il massimo”.

LA DIRIGENZA   

Il diesse Massimiliano Discepolo tra le figure di spicco del club, autore di una campagna acquisti importante, avrà il compito di non mutare la qualità dell’organico. 

“Avevamo costruito una squadra dotata di qualità e quantità – ammette il diesse-  nella stagione in cui avevamo molto chances di salire siamo stati fermati dal covid”.

“Non ci fermeremo, continueremo sulla strada tracciata seguendo le ambizioni che coltiviamo da qualche anno. La Promozione è il primo passo, la meritiamo per quanto stiamo dimostrando”.

(torna a Baraondanews)

9 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
ItaliaNotizieSport

Europei di Nuoto, Italia oro nella staffetta mista a Budapest

Sport

Pallacanestro Ladispoli: l’Under 13 Dinamo vince in trasferta

Sport

Fiumicino: la campionessa Milani verso le Olimpiadi di Tokyo

CittàSport

Cerveteri, l'atletica taglia quattro traguardi nel week-end

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.