fbpx
 
Sport

Calcio, Borgo San Martino sfortunato

Gialloneri sconfitti di misura, con un uomo in meno dominano sul Nepi

Calcio, Borgo San Martino sfortunato –

Perde male il Borgo San Martino che a Nepi contro una delle protagoniste del torneo viene sconfitto per 1 a 0.

Per quanto si è visto in campo il risultato non corrisponde al tenore di gioco degli etruschi che costruiscono le azioni migliori della gara fin dalle prime battute.

Nel secondo tempo in 10 per l’ espulsione di Altomonte i gialloneri  tengono il campo conducendo le operazioni di gioco.

Brutto infortunio per Simone Angelucci che accusa una distorsione alla caviglia.

Tuttavia al di là della sconfitta è stata una partita bella e vivace in cui gli uomini di Bernardini sono stati sempre in partita. 

Calcio, Borgo San Martino sfortunato
Calcio, Borgo San Martino sfortunato

Le occasioni migliori con Morelli, Piano ed Esposito, mentre i nepesini hanno utilizzato più la testa che le gambe, segnando con Gentili, ex Cerveteri, dopo un calco d’angolo e una svista difensiva. 

BERNARDINI. Il mister giallonero soddisfatto della prestazione applaude i suoi.

“Grande partita abbiamo tenuto il pallone per novanta minuti contro un’ottima squadra . L’esperienza in questi tornei è un fattore determinante, ci manca quel pizzico di mentalità che ci può far fare il salto di qualità.

Sono contento, prestazione bella e con piccole sbavature: la strada è quella giusta per crescere”.

 IL DIESSE DISCEPOLO. “Dispiace per la sconfitta  meritavamo di più. La squadra si è battuta fino alla fine, in dieci uomini ha preso possesso del campo, offrendo una grande prestazione. Siamo alla prima di campionato e già si nota che siamo nei ritmi giusti, un buon viatico per le prossime gare”. 

IL PATRON LUPI. “Non posso rimproveragli nulla, hanno dato vita a una prova maiuscola scandita da bel gioco e personalità.

Peccato per il goal, ma devo dire che ho visto una squadra solida con il carattere.

Ci fa ben sperare per il proseguio del torneo”. 

IL VIAGGIO DI ANDATA. Una piccola odissea il pullman rotto per strada a pochi chilometri dal campo.

I calciatori del Borgo sono stati aiutati da alcuni dirigenti anche del Nepi che hanno trasportato gli atleti al campo di gioco.

Post correlati
CittàSport

Cerveteri, vittoria in trasferta per la RIM Basket

CittàSport

Ladispoli, al Palazzetto dello Sport le finali del 'Trofeo del decennale del settore pallavolo OPES'

CittàCuriositàNotizieSport

Primo posto su 40 squadre nella categoria ragazzi ai campionati regionali di Arce

CittàSport

Eccellenza, per il Cerveteri arriva una sconfitta contro la terza della classe

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.