fbpx
 
 
Notizie

Bracciano: velista disperso nel lago, salvato dalla motovedetta dei Carabinieri

La barca a vela aveva “scuffiato” sbalzando due sportivi in acqua

Bracciano: velista disperso nel lago, salvato dalla motovedetta dei Carabinieri –

Paura ieri intorno alle 12 sul lago di Bracciano. Due sportivi di origini romane sono caduti in acqua dopo che la barca a vela sulla quale si trovavano aveva “scuffiato”.

Uno dei due è riuscito a rimanere aggrappato all’imbarcazione ed è apparso in buone condizioni di salute tanto che è riuscito a fornire le prime informazioni sull’accaduto ai soccorritori, in particolare sul secondo velista che invece era stato trascinato al largo dalla corrente e risultava disperso.

La segnalazione è arrivata inizialmente alla centrale operativa dei Carabinieri di Bracciano che hanno subito allertato il personale natante, impegnato costantemente in servizio di pronto intervento in favore dei fruitori del lago, che ha avviato subito le ricerche.

I militari, a bordo della motovedetta 255 dei Carabinieri di Bracciano, sono riusciti, inizialmente, a individuare la barca a vela.

Ci sono voluti venti minuti di ricerche per la motovedetta e non poca perizia nella navigazione, resa difficoltosa a causa delle onde, che peraltro non permettevano l’individuazione a distanza del disperso, prima che i militari riuscissero ad avvistarlo, iniziando le operazioni di avvicinamento.

Dopo aver issato a bordo l’uomo, ormai allo stremo delle forze per le basse temperature e i tentativi di vincere la corrente che l’aveva trascinato quasi al centro del lago, i Carabinieri hanno infine tratto in salvo anche il secondo velista, trasportandoli poi a terra dove li attendeva il personale del 118 preventivamente allertato.

Post correlati
CittàNotiziepolitica

Cerveteri, il candidato sindaco Moscherini attacca: “Impianti sportivi in stato vergognoso”

CittàCronacaNotizie

Roma, rinvenuto corpo umano nel Tevere: era a ridosso della banchina

CittàNotiziepolitica

Olmetto Monteroni, il sindaco Grando incontra i proprietari dei terrieni dentro il piano di lottizzazione

Notizie

Civitavecchia, prosegue la campagna contro le “Truffe agli anziani” della Polizia di Stato

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.