fbpx
Notizie

Bracciano, da oggi vaccinazioni per il personale scolastico anche alla Caserma Cosenz

16 Condivisioni

Per la città del lago sarà il secondo centro abilitato a tale scopo: il vaccino somministrato sarà quello di Astrazeneca

di Marco Di Marzio

Bracciano, da oggi vaccinazioni per il personale scolastico anche alla Caserma Cosenz –

Bracciano, da oggi vaccinazioni per il personale scolastico anche alla Caserma Cosenz

A Bracciano, presso i locali del Comando Artiglieria della Caserma Cosenz, di Via Principe di Napoli n.59 (dopo il passaggio a livello), è stato allestito ed entrerà in servizio da oggi, lunedì 22 febbraio 2021, un centro per la vaccinazione contro il Covid.

Con questa decisione e azione si rinnova dunque la cooperazione per il contrasto alla pandemia da parte del Comando Artiglieria con a capo il Generale di Brigata Fabio Giambartolomei.

Quale secondo centro della città di Bracciano abilitato a tale scopo, oltre a quello dell’Ospedale Padre Pio dedicato alla vaccinazione con Pfizer-BioNTech e Moderna a persone over 80, il presidio entrerà in funzione dalla giornata di oggi e provvederà ad immunizzare il personale scolastico e universitario under 55, non studenti, mediante la somministrazione del vaccino Astrazeneca.

Il punto vaccinazione sarà aperto 7 giorni su 7, con orario previsto dalle ore 08:00 alle ore 18:00, e il lavoro sarà eseguito da medici e infermieri dell’unità USCAR (Unità Speciale di Continuità Assistenziale Regionale del Lazio), da medici e infermieri di medicina generale del distretto Asl Roma 3 e da infermieri militari.

La prenotazione alla vaccinazione potrà avvenire accedendo al sito www.salutelazio.it, muniti di codice fiscale, secondo uno scaglionamento per fasce nel rispetto del seguente calendario: 45-55 anni dalle ore 00:00 del 18/02; 35-44 anni dalle ore 00:00 del 22/02; Under 34 anni dalle ore 00:00 del 26/02 (non studenti).

Un gesto, quello di aprire un centro per la vaccinazione a Bracciano, verso il quale sono valsi anche i ringraziamenti nei riguardi di Giambartolomei della Dott.ssa Simona Ursino, capo dipartimento prevenzione di Asl Roma 4, distretto sanitario territoriale di riferimento, per il grande gesto di collaborazione che rappresenta un aiuto concreto in un momento storico come quello che stiamo tutti vivendo.

Nello stesso giorno, presso il territorio di Asl Roma 4 saranno aperti altri due punti vaccinali dedicati al personale scolastico: quello della Croce Rossa di Santa Severa e la struttura vaccinale di Rignano Montelarco.

16 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàEvidenzaNotizieSport e Salute

Ippocrate Centro Medico Specialistico ha aperto a Ladispoli

Notizie

Coronavirus, oggi in Italia 13.114 nuovi casi e 246 decessi

Notizie

Coronavirus, oggi nel Lazio 1.044 nuovi casi e 28 decessi

Notizie

Coronavirus, 27 nuovi casi sul territorio: 8 a Ladispoli e 4 a Cerveteri

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.