fbpx
Città

Borgo San Martino, lontano da casa per mancanza di spazi

Lupi: “Pronti ad un dialogo con il sindaco Pascucci per la realizzazione di un campo da calcio” 

Borgo San Martino, lontano da casa per mancanza di spazi – riceviamo e pubblichiamo

Torna di attualità soprattutto in queste settimane, l’assenza di campi di calcio nel nostro comprensorio.

Emigrare lontano da casa rappresenta una voce rilevante nel budget societario. 

Borgo San Martino, lontano da casa per mancanza di spazi
Borgo San Martino, lontano da casa per mancanza di spazi

Il Borgo San Martino, per mancanza di spazi, dovrà spostarsi a 20 km da Cerveteri, ospite del campo dell’Aranova. Una cambiamento che, ovviamente, pesa nel bilancio dirigenziale, se si pensa che il club giallo nero non gode di introiti con la scuola calcio.

Le spese da affrontare saranno alte e molte società saranno costrette a cessare l’attività. 

A Borgo San Martino, dove i programmi sono ambiziosi, si punta nei prossimi anni ad avere una casa propria. Idea rilanciata dal presidente Andrea Lupi pronto ad un partnership con il comune di Cerveteri per sostenere lavori e riqualificazioni di impianti in disuso.

“La soluzione per abbattere i costi sarà quella di avere una struttura propria – sostiene Lupi – noi siamo pronti ad un dialogo con il sindaco Pascucci, intervenendo di nostra iniziativa e collaborando per la realizzazione di un campo di calcio e non solo.

Sembra strano affrontare una stagione a costi così elevati solo per gli affitti degli impianti. 

Cerveteri ha tanti spazi, si potrebbe creare un campo da calcio anche perché il fabbisogno è diventato alto.

Le tante società dimostrano il fervore sportivo esistente e mettendo insieme le forze si possono ridurre le spese che anno dopo anno sommate si trasformano in cifre molto alte” .

In effetti quella di un campo da calcio, anche in condivisione, potrebbe essere in grado di ridurrebbe di tanto le spese; in questo modo si potrebbero quindi produrre effetti positivi per tutti.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Fase 2, a Roma arriva Seapass l'app per informare sullo stato della ricettività delle spiagge

CittàNotizie

Tidei: "Pubblicata ordinanza sulla Stagione Balneare 2020"

CittàNotizie

Cristiano Dionisi: "Ho presentato le mie dimissioni"

CittàNotizie

Coronavirus, il bollettino di oggi 30 maggio

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.