fbpx
Città

Inceneritore a Tarquinia, Fare Verde Civitavecchia: ”Evitiamo gli errori del passato”

10 Condivisioni

L’associazione ambientalista boccia il progetto di costruzione portato avanti dalla società A2A Ambiente

Inceneritore a Tarquinia, Fare Verde Civitavecchia: ”Evitiamo gli errori del passato”

Anche l’associazione ambientalista “Fare Verde Civitavecchia” si schiera contro il progetto di realizzazione dell’inceneritore di rifiuti che la società “A2A Ambiente” vorrebbe costruire tra Tarquinia e Civitavecchia.

Inceneritore a Tarquinia, Fare Verde Civitavecchia: ''Evitiamo gli errori del passato''
Inceneritore a Tarquinia, Fare Verde Civitavecchia: ”Evitiamo gli errori del passato”

«Ribadiamo quanto dichiarato dal nostro Presidente regionale, Silvano Olmi, e la contrarietà della nostra associazione a qualsiasi ipotesi di inceneritore a ridosso di Civitavecchia. – si legge nella nota diramata dell’associazione ambientalista Fare Verde di Civitavecchia – Ci auguriamo che non si voglia dar seguito al piano industriale della società lombarda che ha fiutato il business dei rifiuti provenienti dalla Capitale e ci si opponga, come territorio, a questa ennesima servitù.

Se ciò non dovesse accadere, siamo pronti a mobilitarci insieme ai cittadini per promuovere un comitato civico che tuteli la salute pubblica ed avvii una raccolta firme per impedire la costruzione dell’impianto.

Il nostro territorio (e Civitavecchia in particolare) – concludono da Fare Verde – è già duramente provato dalla presenza della centrale a carbone dell’Enel, dalle navi nel porto, dal Centro Chimico di Santa Lucia e dal forno crematorio e sta pagando un prezzo altissimo per queste servitù in termini di salute e di inquinamento ambientale.

Auspichiamo che le istituzioni, ad ogni livello, non facciano gli stessi errori del passato e non ci mettano nelle condizioni di doverci mobilitarci per poter salvaguardare i nostri diritti».   

10 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Cerveteri, raccolta alimentare per aiutare i bisognosi

Città

Multiservizi Caerite, online la programmazione settimanale per la manutenzione del verde

Città

M5S Cerveteri: ''Approvata mozione per la realizzazione di aree cani attrezzate''

Città

Commemorazione Salvo D'Acquisto, Anpi Ladispoli Cerveteri e Fiumicino presenti

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?