fbpx
AttualitàCittàNotizie

Blitz dei Carabinieri, 6 pusher in manette in poche ore

16 Condivisioni

Erano pronti a spacciare droga su Roma e Provincia. Tre sono ai domiciliari, gli altri tre processati per direttissima

Blitz dei Carabinieri, 6 pusher in manette in poche ore –

La scorsa sera, i Carabinieri della Compagnia di Frascati hanno eseguito una mirata attività di controllo tra le note piazze di spaccio nel quartiere di Tor Bella Monaca, che hanno portata all’arresto di 6 persone.

In largo Ferruccio Mengaroni, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca hanno notato una coppia, lui di 58 anni e lei di 43, mentre cedevano un involucro ad un giovane tossicodipendente. Intervenuti nell’immediato, i militari hanno accertato che avevano appena venduto una dose di cocaina.

La successiva perquisizione domiciliare, ha permesso di rinvenire altre 10 dosi della stessa sostanza e denaro contante.

Poco più tardi un’altra pattuglia di Carabinieri, in via dell’Archeologia, ha notato due persone, un romano 49enne e un 34enne di origini calabresi, entrambi già noti alle forze dell’ordine per i loro trascorsi negli ambienti della droga, aggirarsi con fare sospetto nei pressi di una nota piazza di spaccio.

Fermati per un controllo, i militari hanno trovato nelle tasche del 49enne, 7 dosi di cocaina, 1 di hashish e denaro contante, mentre il 34enne è stato trovato in possesso di 10 dosi di crak e la somma di 120 euro.

In via Iacurso, i Carabinieri hanno fermato un 19enne romano trovato con alcune dosi di hashish. La perquisizione nella sua abitazione, nella stessa via, ha permesso ai militari di rinvenire altri 10 frammenti della stessa droga, del peso complessivo di circa 90 g, e di oltre 550 euro in contanti.

Infine un 40enne romano è stato arrestato perché sorpreso a spacciare dosi di cocaina. Identificato anche l’acquirente, poi segnalato, quale assuntore, all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma.

Degli arrestati, tre sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, mentre gli altri tre sono stati accompagnati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo.

16 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Ladispoli: dalla mensa alle manutenzioni, il comitato genitori della Melone scrive alle istituzioni

Attualità

Civitavecchia: il Pd ricorderà la figura di Aldo Moro

Attualità

Coronavirus: nel Lazio diminuiscono i casi, i decessi e i ricoveri

Notizie

Coronavirus: 4 nuovi casi a Cerveteri e 4 a Ladispoli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.