AttualitàCittàCronacaOspitiSport e Salute

Bentornata Gardensia, AISM ringrazia: “in tutta Italia raccolti 3,5 milioni di Euro!”

7 Condivisioni

Distribuite circa 230.000 piante di gardenia e ortensia. I fondi andranno a sostenere la ricerca sulle forme progressive di sclerosi multipla e per i servizi sul territorio a supporto delle donne in difficoltà. C’è ancora tempo per contribuire con un SMS al 45591

Bentornata Gardensia, AISM ringrazia: “in tutta Italia raccolti 3,5 milioni di Euro!” –

È stato un weekend pieno di sorrisi, di incontri, di impegno a sostenere le tante donne che combattono ogni giorno la sclerosi multipla.

#Gardensia è tornata nelle principali piazze italiane e grazie ai nostri volontari che hanno distribuito circa 230.000 piante di gardenia e ortensia ancora una volta ha raccolto tre milioni e mezzo di euro.

Questi fondi andranno a sostenere la ricerca sulle forme progressive di malattia, e verranno impiegati per garantire più servizi sul territorio a supporto delle donne con sclerosi multipla in difficoltà.

Per chi non è riuscito a passare in piazzafino al 17 marzo è ancora possibile dare il proprio contributo tramite un SMS il numero solidale 45591. Si potranno così donare 2 euro per ciascun SMS inviato (da cellulari Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Iliad, CoopVoce e Tiscali), per ciascuna chiamata da rete fissa TWT, Convergenze e PosteMobile e 5 o 10 euro da rete fissa TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb e Tiscali.

Grazie a Lorella Cuccarini e all’Associazione Trenta Ore per la Vita Onlus per il loro sostegno alla campagna e per l’impegno a realizzare il progetto Sclerosi multipla, giovani mamme e bambini che verrà realizzato proprio grazie ai fondi raccolti con il numero solidale 45591.

Nel frattempo vogliamo ringraziare tutti quelli che hanno reso possibile un’altra edizione straordinaria di Gardensia, iniziando da chi – senza orari e con qualsiasi clima – distribuisce le piante nei punti di solidarietà.

Grazie dunque ai volontari AISM e a tutte le associazioni che sono scese in piazza al nostro fianco: Istituto Nazionale del Nastro Azzurro, Associazione Nazionale del Fante, Associazione, Nazionale Marinai d’Italia, Associazione Arma Aeronautica, Associazione Nazionale Carabinieri, Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, Associazione Nazionale Bersaglieri, Associazione Nazionale Carristi, Unione Nazionale Sottufficiali Italiani, Associazione Nazionale della Polizia di Stato, Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco, Segretariato Italiano Giovani Medici, Progetto Assistenza, Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia, le Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile, Assoraider. 

Grazie ai chi si è speso personalmente per sostenere la nostra campagna, come la nostra madrina Antonella Ferrari, a Cristina, Cinzia e Barbara, protagoniste della campagna, ma anche donne come Chiara Francini, Paola Marella, Marisa Passera, Gaia Tortora, Barbara Palombelli, Enrica Bonaccorti, Georgette Polizzi , Barbara Tabita, Francesca Romana Barberini, Elena Ballerini, Eleonora Gaggero,  Jenny De Nucci, Annalisa Flori, Francesca Alotta, Alessandra Crinzi,  Alice Paba, Silvia Lega unitamente a grandi sportivi come Gianluca Zambrotta, Serse Cosmi e Ciccio Graziani insieme a Nando Paone, Paolo Sottocorona, Antonio Perfetto, Alberto Mezzetti e il gruppo musicale degli  Ex–Otago. 

Grazie alle emittenti radiotelevisive nazionali e locali che hanno parlato e diffuso le informazioni su Gardensia. 

Grazie alle tante aziende che hanno sostenuto Gardensia ospitando punti di solidarietà e promuovendo l’evento, come Alì-Aliper, Auchan e Simply, Best Western, Esselunga, Coop Alleanza, Unicoop Tirreno e Coop Liguria, Il Gigante, insieme a Triumph, Vodafone, NTT Data e Saint Gobain. Grazie ad Assaeroporti, l’associazione italiana gestori aeroporti, che insieme agli Aeroporti di: Bergamo, Bologna, Cagliari, Genova, Napoli, Palermo, Rimini, Roma Ciampino, Roma Fiumicino, Torino, Trapani, Trieste e Venezia ha promosso Gardensia. Un grazie infine anche a Triangle Production per la realizzazione dello spot Gardensia. 

Aiutaci a fermare la sclerosi multipla. Fino al 17 marzo manda un SMS al numero 45591 per sostenere giovani donne e mamme con sclerosi multipla. Non lasciamole sole.

7 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittàCronacaNotizieOspiti

Torrimpietra, incidente allo svincolo dell'Aurelia. Lunghe code in direzione Civitavecchia

AttualitàCittàCronacaNotizie

Ladispoli, Torre Flavia. Iniziati i rilievi per la bonifica da ordigni bellici

AttualitàCittàCronacapolitica

Trasporti. Patané-Zannola, “Da Pisana mozione per aumento risorse Lazio”

AttualitàCittàCronacaOspitipolitica

Santa Marinella: edilizia agevolata. Il Paese Che Vorrei chiede collaborazione tra Regione e ATER

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista