fbpx
Sport

Basket, la Dinamo ingaggia il giovane Acconciamessa

22 Condivisioni

L’ala piccola arriva da Maccarese e si unisce al roster ladispolano

La Pallacanestro Dinamo prosegue nel suo piano di lancio e ieri ha firmato il giovane Davide Acconciamessa, un’ala piccola del 1996, per rinforzare la squadra che partecipera’ al campionato di Promozione Lazio.

Davide, 24 anni, ha al suo attivo esperienze di valore, maturate negli ultimi 2 anni in serie D con l’ MB Maccarese e prima ancora con la RIM Cerveteri proprio nell’anno della promozione in serie D; prima ancora, quando era un under, ha giocato nella Serie C della Fortitudo Viterbo.

Coach Francesco Arisi, uno dei fautori principali dell’arrivo di Davide alla Dinamo, cosi ne parla : “Sono contentissimo che Davide abbia scelto di far parte di questo gruppo ambizioso, e’ un giocatore che abbina profonde conoscenze del gioco a delle ottime capacita’ tecniche, in grado di aprire il campo con il tiro dal perimetro ma anche occupare senza problemi la dimensione interna”.

“Davide e’ uno di quei giocatori che incarna alla perfezione lo spirito Dinamo “ e’ la volta del Presidente Luigi Fois a parlare “e’ uno che non molla mai, spinge sempre fino alla fine, ed e’ sempre subito pronto a ricominciare per andare avanti. Un caloroso benvenuto a Davide da parte di tutto lo staff dirigenziale. ”

“Siamo continuamente impegnati nella campagna “acquisti” delle squadre senior maschili e femminili “ aggiunge il Presidente “con particolare attenzione non solo agli aspetti tecnici ma anche a quelli caratteriali e sociali perche’ vogliamo dare nell’immediato futuro dei modelli positivi ai tanti bambini e bambine che stano scoprendo questo bellissimo sport anche grazie ai corsi gratuiti che abbiamo attivato per tutto il mese di settembre; di questo siamo particolarmente soddisfatti, la risposta finora e’ stata eccellente e tutto il nostro staff sta facendo un gran lavoro, anche grazie al supporto dell’amministrazione comunale e di alcuni dirigenti scolastici di larghe vedute che ci hanno permesso di utilizzare le palestre gia’ dai primi di settembre. Un pensiero a questo proposito va alle ASD del Comune di Fiumicino, tra l’altro uno dei piu’ vasti d’Italia se si escludono i capoluoghi, dove operano tanti miei amici, e che purtroppo sono impossibilitati a svolgere il loro lavoro, con un danno enorme a livello sociale proprio verso le fasce piu’ da tutelare, quelle piu’ deboli, a causa di una ordinanza sindacale di chiusura delle palestre scolastiche che definerei quantomeno discriminatoria; posso solo offrire la mia solidarieta’ ai colleghi coinvolti e ringraziare il cielo che a Ladispoli l’approccio ai problemi sia un altro”.

22 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Sport

Derby Ladispoli - Cerveteri, Cordelli: "Verdazzurro nel cuore, domenica devi vincere"

NotizieSport

Calcio, Ladispoli-Cerveteri: ansia per il derby, sale l'attesa per sapere se si potrà assistere al match

CalcioSport

Derby a porte chiuse per la coppa Italia tra Ladispoli e Cerveteri, si studia l'ipotesi della telecronaca via social

AttualitàSport

Il Circolo Canottieri Civitavecchia sugli scudi agli italiani master

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.