fbpx
 
CittàCopertinaNotizie

Bandiera della pace Belardinelli: ”Giusto che sventoli in comune, ma no a strumentalizzazioni politiche”

Bandiera della pace Belardinelli. La consigliera comunale utilizza il metodo del ”bastone e carota”

Bandiera della pace Belardinelli – “Non entro assolutamente nel merito della polemica “bandiera della pace sì o bandiera della pace no”, perché ritengo che la polemica non ha ragione di esistere.

Quello della pace è un valore universale che non ha colore politico, anche se la bandiera della pace è stata spesso strumentalizzata da alcune forze politiche che ne hanno fatto quasi un loro simbolo identificativo.

Bandiera della pace
Bandiera della pace Anna Lisa Belardinelli

La bandiera della pace può continuare a sventolare dal nostro municipio perché rispetta le prescrizioni del Prefetto.

Ora che questa sterile polemica si è conclusa, dobbiamo tornare ad occuparci dei reali problemi che attanagliano da troppo tempo la nostra citta, problemi dai quali spesso il nostro Primo Cittadino cerca in ogni modo di spostare l’attenzione, mi auguro quindi che le associazioni e i cittadini che oggi sono scesi in piazza in difesa del valore della pace facciano altrettanto per richiamare il Sindaco al rispetto del suo ruolo ed invitarlo ad occuparsi del territorio che amministra, da ben 7 anni, con risultati davvero disastrosi”.

Post correlati
AttualitàCittàCultura

Caere: quando una grande metropoli si perde nella nebbia della Storia. Ovvero il legame indissolubile tra la città dei vivi e la città dei morti

Notizie

Il prossimo 5 febbraio 2023 autovelox su A12 Roma-Civitavecchia

Città

Civitavecchia, l'assessore Napoli: "Un tavolo inclusivo al Parco della Resistenza"

Città

Santa Marinella, prorogate al 2033 le concessioni demaniali marittime in scadenza

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Vale la pena leggere ...
”Il Sindaco pensi alle priorità”, parola di Casapound