CittàCronacaNotizie

Atalanta – Lazio: arrivano i primi arresti

4 Condivisioni

Al vaglio i filmati dell’Olimpico. La sindaca Raggi: “Paghino le società sportive”.

Atalanta – Lazio: arrivano i primi arresti –

Atalanta - Lazio: arrivano i primi arresti
Atalanta – Lazio: arrivano i primi arresti

Sono almeno 4 o 5 gli arresti effettuati dalla Polizia per i disordini di mercoledì all’Olimpico durante la finale di Coppia Italia.

Due di loro sono stati arrestati dalla Digos nei pressi della sede storica degli “irriducibili”, come riporta Il Messaggero, per possesso di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive.

Gli altri tre, tra cui un 40enne già con daspo, sono stati intercettati e arrestati per i disordini avvenuti nei pressi di Ponte Milvio dove è stata incendiata un’auto della Polizia locale.

Vicenda che ha mandato su tutte le furie la sindaca di Roma Virginia Raggi: “Non si può mettere sotto assedio una città”.

E la Sindaca capitolina è ora pronta a presentare il conto dei danni alle società sportive tramite l’emanazione di una delibera ad hoc ribattezzata delibera hooligan che dovrebbe arrivare in Giunta la prossima settimana.

Coppa Italia, ecco come è stato ridotto il treno usato dai tifosi dell'Atalanta
Coppa Italia, ecco come è stato ridotto il treno usato dai tifosi dell’Atalanta

Ma la conta dei danni non termina entro le mura capitoline.

I treni utilizzati dai tifosi bergamaschi sono stati letteralmente messi a soqquadro.

Ieri addirittura studenti diretti a Civitavecchia sono dovuti scendere a Marina di Cerveteri, solo una fermata dopo essere saliti, per il caos creato dalla tifoseria dell’Atalanta di ritorno a casa.

Alcuni passeggeri sarebbero stati anche aggrediti verbalmente, e non solo (QUI L’ARTICOLO COMPLETO).

4 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Il premio giornalistico Piersanti Mattarella dedicato a Marco Vannini

Notizie

Provoca incidente e fugge, ritrovato in un'officina

Notizie

Roma, la Tangenziale Est verso l'abbattimento

Notizie

Fiumicino, notte tra le fiamme nella zona nord

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista