fbpx
 
AttualitàCittà

“Artisti divini e di magiche cantine” sabato al Centro di arte e cultura di Ladispoli

Un percorso artistico e culturale alla scoperta delle tradizioni del territorio, un viaggio tra storia, simbologia, arte ed aneddoti poco conosciuti

“Artisti divini e di magiche cantine” sabato al Centro di arte e cultura di Ladispoli –

“Un percorso artistico e culturale alla scoperta delle tradizioni del territorio, un viaggio tra storia, simbologia, arte ed aneddoti poco conosciuti”.

"Artisti divini e di magiche cantine" sabato al Centro di arte e cultura di Ladispoli

Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha presentato l’evento “Artisti divini e di magiche cantine” in programma sabato 12 novembre, dalle ore 15 alle 20, presso il Centro di Arte e Cultura di via Settevene Palo a Ladispoli. La manifestazione prevedrà un convegno sulle potenzialità culturali, l’esposizione di dipinti, ceramiche ed opere di artisti locali e momenti conviviali con buffet e degustazione di vini del territorio, offerti gratuitamente da aziende locali.

“Complimenti – prosegue il sindaco Grando – all’assessore alla Cultura Margherita Frappa, all’assessore all’Agricoltura Dora Lazzarotto e alla delegata all’Arte, Felicia Caggianelli, ideatrice dell’evento, per una manifestazione che valorizzerà la vocazione agricola di Ladispoli che procede di pari passo con la cultura ed il rilancio delle antiche tradizioni. La presenza di autorevoli relatori al dibattito conferma la bontà di un progetto impreziosito dalla ideale location del Centro di Arte e Cultura che l’amministrazione vuole trasformare nel polo culturale ed aggregativo di Ladispoli”.

“Coniugando l’arte e la cultura passata e contemporanea – aggiunge l’assessore Dora Lazzarotto –  con la passione per un prodotto agricolo d’eccellenza, il vino, si compie un viaggio a ritroso nel tempo assaporando i valori di un’antica tradizione”.

“L’evento, che vedrà allestita una mostra pittorica a tema e l’intervento di numerosi esperti – sottolinea l’assessore Margherita Frappa – è un primo step e  fa parte di un progetto di arte  più ampio che nasce per il territorio, protagonista nelle sue innumerevoli espressioni e con i soggetti che lo rappresentano. Sarà un programma multidisciplinare, dove il fil rouge sarà l’arte che fungerà da connettore. Un connubio tra arte, agricoltura, gastronomia, enologia, finalizzato a sviluppare le grandi potenzialità di questo meraviglioso territorio”.”L’arte e la cultura – conclude la delegata Felicia Caggianelli – sono in simbiosi perfetta con le eccellenze del nostro territorio. La vasta presenza di artisti che esporranno le loro opere al Centro di Arte e Cultura conferma come Ladispoli ed il litorale siano una fucina di talenti che l’amministrazione del sindaco Grando intende valorizzare. L’evento di sabato 12 novembre è il prologo ad una serie di eventi che esalteranno l’arte in tutte le sue forme”.

Al dibattito parteciperanno il sindaco Alessandro Grando, la presidente onoraria della Strada del vino, dottoressa Maria Cristina Ciaffi, la dottoressa Giulia Angiulli storica dell’arte ed il restauratore di Stato, dottor Ennio Tirabassi. Gli artisti che esporranno le loro opere sono:

Stefano Martini, Teresa Marrone, Francesca Tarantino, Ulisse Scintu, Graziella Sanna, Vicky Angelucci, Leandro Vattani, Daniela Brandolini, Roberto Liburdi, Mariagrazia Chiappinelli , Vanessa Sabbatucci, Francesca Caponi, Rosa Cosmai, Biagio Camicia, Giuliano Gentile, Felicia Caggianelli, Mauro De Biasi,  Angelica Clig, Elisa Pace, Ennio Tirabassi.

Post correlati
AttualitàCittàNotizie

Cerveteri, l'IC Giovanni Cena organizza il "Mercatino di Natale Green"

AttualitàCittà

Cerveteri: la Zambra Dixie Jazz Band accende l’albero di Natale in Piazza Aldo Moro

AttualitàCittà

Ladispoli: in biblioteca è ancora "Caccia alla lettura"

AttualitàCittà

Ladispoli omaggia Renzo Rossellini

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.