CittàNotizie

Armato di pistola entra in un supermercato e ruba l’incasso: arrestato

10 Condivisioni

Sono intervenuti i Carabinieri

Armato di pistola entra in un supermercato e ruba l’incasso: arrestato

Lo scorso 13 marzo, armato di pistola e con volto travisato, aveva fatto irruzione in un supermercato di via Pietro Belon, zona Torre Spaccata, e sotto costante minaccia dell’arma si era fatto consegnare il denaro dal cassiere e, non contento, il denaro e un orologio da due clienti presenti, fuggendo subito dopo.

Ieri pomeriggio, il rapinatore – un 40enne romano senza occupazione e con precedenti – è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Quadraro e della Stazione Roma Appia in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa l’11 aprile scorso dal Gip del Tribunale di Roma.

Le minuziose indagini dei Carabinieri della Compagnia Roma Casilina, scattate dopo la denuncia delle vittime e portate avanti con l’analisi dei filmati di videosorveglianza interna al supermercato e quelle delle telecamere installate lungo le vie adiacenti, hanno permesso di risalire allo scooter con cui il malvivente si era allontanato. I successivi accertamenti hanno portato all’identificazione del rapinatore, risultato proprietario del motoveicolo.

Le ininterrotte ricerche dell’uomo sono terminate ieri, quando i Carabinieri lo hanno riconosciuto e bloccato in via Casilina all’incrocio con via Palmiro Togliatti.

A casa dell’arrestato sono stati rinvenuti e sequestrati gli indumenti utilizzati durante la rapina ed è stato recuperato l’orologio insieme a parte della refurtiva.

Il 40enne, che dovrà rispondere di rapina aggravata e porto abusivo di arma da sparo, è stato rinchiuso nel carcere di Regina Coeli.

10 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Cerveteri, pulcini di quaglia abbandonati nell'immondizia. Salvati dalla Guardie Ecozoofile di Fareambiente

CronacaNotizie

Cerveteri, incendio di sterpaglie a Pian della Carlotta

NotizieSport e Salute

"Il Ladispoli deve andare incontro ai tifosi"

Notizie

Civitavecchia, erano a cena tra amici e scoppia la lite

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista