fbpx
 
Notizie

Anpi Ladispoli – Cerveteri: “Un 2 Giugno importante perché coincide con la ripartenza del Paese”

Celebrazioni solo virtuali quest’anno per la sezione del territorio in rispetto ai divieti di assembramento

Anpi Ladispoli – Cerveteri: “Un 2 Giugno importante perché coincide con la ripartenza del Paese” –

Riceviamo e pubblichiamo –

Poche date nel calendario di ogni cittadino italiano sono tanto importanti come quella del 2 giugno, giorno in cui si ricorda la nascita della nostra giovane Repubblica e si rinnova l’impegno politico e sociale per la piena attuazione dei punti della nostra Costituzione.

Quest’anno la sezione A.N.P.I. di Ladispoli  e Cerveteri ha deciso di celebrare solo virtualmente l’importante ricorrenza nel pieno rispetto delle norme che ancora oggi vietano a tutti di creare  pericolosi assembramenti; avremmo voluto essere, con la passione di sempre, in piazza, tra la gente, con una mostra preparata dai nostri iscritti che illustra le diverse figure e le complesse evoluzioni che hanno assicurato la libertà di cui tutti noi oggi godiamo.

Siamo sicuri che ci sarà un’altra occasione.

Un contributo fondamentale, di cui troppo spesso ci si dimentica, è stato quello delle madri costituenti che l’A.N.P.I. ricorda in questa data deponendo fiori sulle loro lapidi; a loro dobbiamo il merito di aver inaugurato una stagione di lotta per il superamento della discriminazione e dell’ emarginazione, che le donne hanno subito e subiscono, e per il riconoscimento della loro eguaglianza  e della specificità di genere.

Si tratta di una lotta cruciale, anch’essa figlia della Resistenza, che ogni anno l’A.N.P.I cerca di portare avanti; la democrazia non è tale se non tiene conto delle donne, se non riesce a rimuovere gli ostacoli che impediscono una sostanziale parità di genere.

Il 2 giugno di quest’anno è altresì importante perché coincide con la ripartenza di un Paese ferito che può e deve ritrovare nella Costituzione le basi e le indicazioni per superare la crisi che incombe e per ricostruire, o meglio fondare, una società davvero giusta, equa come i nostri padri e le nostre madri l’avevano pensata.

Certa di poter riportare la politica nei suoi veri spazi, lì tra la gente, la sezione non perderà occasione di scendere in piazza quanto prima. Buona festa a tutti.

La sezione A.N.P.I. di Ladispoli e Cerveteri.

Post correlati
Notizie

Cerveteri, a Roberto Rossi il premio Beppe Viola

Notizie

L'Architetto Fabrizio Bettoni nuovo Dirigente del Comune di Cerveteri

CittàNotizie

Parco Agrisolare: contributi a fondo perduto per l'installazione di pannelli solari

CittàNotizie

Truffe agli anziani: i militari dell'Arma incontrano i cittadini

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.