fbpx
Notiziepolitica

«Anche io sarò a Milano al fianco di Liliana Segre»

Il sindaco Pascucci ha annunciato la sua presenza alla manifestazione in programma nel comune lombardo il 10 dicembre

«Anche io sarò a Milano al fianco di Liliana Segre» –

La città etrusca si schiera al fianco della senatrice a vita Liliana Segre.

Lo fa attraverso il sindaco Alessio Pascucci, che con un post sul suo profilo social annuncia la partecipazione alla manifestazione “Le città per la memoria, contro l’odio e il razzismo” in programma martedì 10 dicembre a Milano.

Nata su input del sindaco di Milano Sala e dell’Associazione ALI – Legautonomie Italiane, realtà di cui Pascucci è vicepresidente, la manifestazione punta ad unire amministratori locali, mondo della politica e cittadinanza, per dare sostegno a Liliana Segre, senatrice e sopravvissuta alle deportazioni nei campi di sterminio, oggetto nelle ultime settimane di violenti insulti a sfondo xenofobo sui social.

«Contro l’odio, il razzismo, la xenofobia – ha detto il primo cittadino etrusco – Così come tantissimi sindaci italiani, anche io il 10 dicembre sarò a Milano, al fianco di Liliana Segre, senatrice a vita, sopravvissuta al campo di concentramento di Auschwitz, in questi giorni vittima di ignobili e vergognosi insulti sui social.

Dimostreremo con le nostre fasce tricolori – ha proseguito Pascucci – che l’Italia sta con Liliana Segre, che l’Italia non dimentica ciò che è stato e che mai più dovrà accadere.

Un Paese costretto a mettere la scorta a una donna sopravvissuta allo sterminio nazista, non è accettabile, è una cosa aberrante. É il momento di dire basta».

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Chiusura Settevene Palo, ''Tempi non brevi. Abbiamo chiesto aiuto alla Regione''

Notizie

Fiumicino, oltre 60 bambini partecipano all'iniziativa di Poste Italiane 'Posteaperte'

Notizie

Ladispoli, da lunedì servizi anagrafici accessibili solo dopo prenotazione online

Notizie

Fiumicino, lavori passerella pedonale: sarà aperta solo lato Isola Sacra

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?