fbpx
AttualitàCittàNotizie

Albo dei giudici popolari di Corte d’Assise e Corte d’Assise d’Appello: il 31 luglio scadono i termini

Le domande andranno consegnate entro il 31 luglio unitamente alla copia di un documento di identità in corso di validità all’Ufficio del Protocollo del Comune.

Albo dei giudici popolari di Corte d’Assise e Corte d’Assise d’Appello: il 31 luglio scadono i termini –

Scadono il 31 luglio i termini per l’iscrizione agli albi dei giudici popolari di Corte d’Assise e Corte d’Assise di Appello.

I giudici popolari devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana e godimento dei diritti civili e politici;
  • buona condotta morale;
  • età non inferiore ai 30 e non superiore ai 65 anni;
  • licenza di scuola media di primo grado per i Giudici di Corte d’Assise;
  • licenza di scuola media di secondo grado per i Giudici di Corte d’Assise d’Appello.

Non possono assumere l’ufficio di Giudice Popolare (art. 12):

  • i magistrati e, in generale, tutti i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all’ordine giudiziario;
  • gli appartenenti alle forze armate dello Stato ed a qualsiasi organo di polizia, anche se non dipendente dallo Stato, in attività’ di servizio;
  • i ministri di qualsiasi culto ed i religiosi di ogni ordine congregazione.

Le domande potranno essere presentate fino al termine del 31 luglio prossimo, presentato uno dei moduli pubblicati sul sito istituzionale nella sezione “Avvisi Pubblici”, debitamente compilato, unitamente alla copia di un documento di identità in corso di validità all’Ufficio del Protocollo del Comune.

Per qualsiasi informazione e presentazione della relativa domanda è possibile rivolgersi anche all’Ufficio Elettorale nell’orario di apertura al pubblico.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notiziepolitica

Crisi di governo, la palla passa a Mattarella

Notizie

Conte non si è lasciato intrappolare dal Senato

Notizie

Un altro delfino morto a largo di Fiumicino

AttualitàNotizie

A Santa Severa 'Il Castello veste la Natura' con l'Ass. Nature Education

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista