fbpx
 
AttualitàCittà

A Cerveteri “Eccellenze unite per il Salvamamme”

Gli studenti dell’Alberghiero di Ladispoli parteciperanno all’evento

Si svolgerà lunedì 24 ottobre a Cerveteri nella cornice straordinaria di Palazzo Ruspoli e Piazza Santa Maria la giornata di solidarietà e raccolta fondi per l’Associazione salvamamme che vedrà alternarsi oltre trenta chef stellati, sommelier e brand ambassador impegnati in show-cooking, dimostrazioni, lezioni di cucina e degustazioni aperte al pubblico. “Eccellenze unite per il salvamamme” è il titolo della manifestazione organizzata con il supporto del Comune di Cerveteri e dell’Assessorato alle Politiche sociali, cui parteciperanno anche gli studenti dell’Istituto Alberghiero di Ladispoli coordinati dai loro docenti Bruno Mazzeo, Salvatore Esposito, Donatella Di Matteo e Carmen Piccolo. “Siamo felici e onorati di prendere parte ad una giornata che vedrà protagonista la solidarietà per le tantissime mamme che nella nostra società, troppo spesso distratta e indifferente, vivono in condizioni di marginalità e solitudine. – ha affermato la Dirigente scolastica dell’Istituto Superiore “Giuseppe Di Vittorio” Prof.ssa Vincenza La Rosa – Ringrazio l’Associazione Salvamamme per l’invito ad un evento che rappresenterà per i nostri allievi e per tutti noi un’imperdibile occasione di crescita”.

A Cerveteri "Eccellenze unite per il Salvamamme"
A Cerveteri “Eccellenze unite per il Salvamamme”

Vip, stilisti internazionali, Maestri del gusto e rappresentanti delle Istituzioni prenderanno parte ad un’autentica gara di solidarietà a favore dell’Associazione guidata da Maria Grazia Passeri, attiva da oltre trent’anni nel sostegno di donne e famiglie bisognose: un supporto alla maternità che si estende dall’ambito sanitario a quello psicologico, dal livello logistico a quello legale, pedagogico e formativo.

A Cerveteri “Eccellenze unite per il Salvamamme”

Ma l’evento di lunedì 24 ottobre vedrà anche la collaborazione preziosa di Doc Italy, il Premio delle eccellenze Made in Italy nato nel 2013 per sostenere e diffondere in Italia e nel mondo aziende e prodotti di qualità del settore agroalimentare, della moda, dell’arte e dell’artigianato. Presieduto da Tiziana Sirna, Doc Italy ha ampliato negli anni la sua sfera di azione divenendo un punto di riferimento imprescindibile per la promozione delle eccellenze italiane che si distinguono per l’utilizzo di materie prime di alta qualità, per il rispetto del territorio e per un approccio economico basato sull’etica e sulla sostenibilità.

Un binomio perfetto, quello fra l’Associazione Salvamamme e Doc Italy, che darà vita ad una giornata indimenticabile a cui sono invitati tutti gli studenti dell’Istituto “Giuseppe Di Vittorio” e le loro famiglie. Gli allievi saranno impegnati nel servizio di accoglienza, ma anche nella preparazione di alcuni piatti che avverrà nei laboratori di via Federici con il supporto di chef stellati di fama internazionale. L’Alberghiero di Ladispoli sarà presente all’evento con un suo stand. A lunedì.

Post correlati
Città

Sinistra Italiana Ladispoli: "Sul parco di Viale Europa lavori conclusi che però non rispettano il progetto presentato"

Città

Cerveteri, la città piange la scomparsa del Dottor Bruno Costantini

Attualità

Censis: gli italiani del 2022 preoccupati per gli eventi globali

Attualità

Covid, l'indice di trasmissibilità sale ancora, da 1,04 a 1,14

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.