fbpx
AttualitàCittàNotizie

A Cerveteri arriva il Biodistretto

Appuntamento il 6 giugno alle 18 al Granarone

A Cerveteri arriva il Biodistretto –

Nella città etrusca arriva il Biodistretto.

Una grande opportunità per agricoltori, cittadini, operatori turistici, associazioni e pubbliche amministrazioni per mettere in atto buone pratiche agricole, per la gestione oculata delle risorse e per una tutela del territorio.

A Cerveteri arriva il Biodistretto
A Cerveteri arriva il Biodistretto

La ricaduta economica sul territorio attraverso la promozione dei prodotti biologici si coniuga infatti con la promozione del territorio e delle sue peculiarità al fine di garantire lo sviluppo delle proprie potenzialità economiche, sociali e culturali.

L’appuntamento con la presentazione del Biodistretto è per il 6 giugno alle 18 al Granarone di Cerveteri.

L’incontro si aprirà con l’intervento dei rappresentanti dell’amministrazione comunale: il sindaco Pascucci e gli assessori Gubetti, Ferri e Croci.

Alle 18.15 si affronterà il tema “Cos’è un bio-distretto, quali vantaggi può portare e come è possibile aderire” a cura del Comitato promotore del biodistrettoi con i suoi portavoce: Massimiliano Mattiuzzo e Claudio Caramadre dell’azienda agricola Caramadre.

Interverranno, inoltre, con le loro esperienze e testimonianze anche “Gli orti de I Terzi” a cura del dottor biologo Massimo Bistacchia e L’azienda agricola biologica Guendalina Morani di Santa Severa a cura del dottor agronomo Fabiana Dalmotto.

“Si tratta di un’ottima opportunità – ha detto l’assessore all’Agricoltura Riccardo Ferri – per diversificare nel settore agricolo, con la possibilità di mettere a sistema le diverse esperienze e capacità per perseguire i principi dell’agricoltura biologica”.

“Valorizzare la conservazione delle risorse naturali e locali impiegando le stesse nei processi produttivi”.

“Promuovere – ha detto ancora Ferri – e sostenere la produzione, la distribuzione e la commercializzazione di prodotti biologici, promuovere e sostenere le azioni finalizzate alla valorizzazione e conservazione della biodiversità”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, auto si 'cappotta' in via delle rose

Notizie

Incendio sulla via Aurelia, intossicati 4 agenti della polizia locale

Notizie

Alla scoperta delle antiche peschiere di Santa Marinella

Notizie

Tolfa, stasera su Canale 10 alle 20. 50 alla scoperta delle prelibatezze locali dall'enogastronomia all'artigianato

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.