fbpx
 
Cronaca

A Bracciano la truffa della legna da ardere smascherata da Striscia la Notizia

Con il ritorno dell’inverno tornano gli annunci in rete di vendita di legna da ardere a prezzi vantaggiosi che però nascondono delle insidie

legna ardere Striscia Notizia

A Bracciano la truffa della legna da ardere smascherata da Striscia la Notizia –

Torna il freddo e in rete tornano gli annunci di vendita di legna da ardere a costi vantaggiosi. Peccato però, che spesso, dietro a questi annunci, si nasconde la truffa.

A puntare i riflettori sull’argomento, direttamente da Bracciano, è stato l’inviato di Striscia la Notizia, Moreno Morello. Trovato in rete l’annuncio vantaggioso, 9 euro a quintale, avvalendosi di un complice, scatta la “trappola” ai danni dei truffatori.

Arrivano sulle sponde del lago con un mezzo, che come evidenziato dal servizio, non può contenere più di 13 quintali di legna da ardere e garantiscono al loro acquirente di aver portato a destinazione tutta la merce richiesta: 50 quintali.

Col pressing dei complici e poi delle telecamere i due “venditori” hanno dovuto ammettere l’inganno. QUI IL SERVIZIO

Post correlati
CittàCronaca

Roma, nascondigli nelle auto per spacciare la droga

CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, incidente al km 58: deviato il traffico sull’Aurelia

CittàCronaca

Civitavecchia: giovedì l'incontro tra Osservatorio ambientale ed Enel

CittàCronaca

Tempo in peggioramento nelle prossime ore

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.