fbpx
CittàCronaca

17 pusher arrestati in una settimana dalla Polizia

17 pusher arrestati in una settimana dalla Polizia – la nota stampa della Questura di Roma:

L’azione quotidiana che la Polizia di Stato svolge contro lo spaccio di stupefacenti non passa solo per i grandi sequestri ma, come spesso accade, riguarda il c.d. micro spaccio, ovvero quel sottobosco di pusher che, pur “movimentando” pochi grammi di cocaina/hashish/marijuana alla volta, sono uno degli anelli principali della catena criminale. In questo ambito, nell’ultima settimana, sul territorio della provincia di Roma, sono stati arrestati 17 spacciatori.In 2 distinte operazioni, gli investigatori del V Distretto Prenestino, hanno arrestato 5 pusher che operavano nell’area del Quarticciolo.

L’ingegnoso sistema di vedette non è servito agli indagati per non essere colti in flagranza; fallito anche l’escamotage di nascondere la droga nelle aiuole. Tra i 5 arrestati anche un minore che “lavorava” in coppia con il fratello ed altre due persone.

17 pusher arrestati in una settimana dalla Polizia
17 pusher arrestati in una settimana dalla Polizia

Gli agenti del commissariato Porta Maggiore hanno arrestato un senegalese trovato in strada con alcuni grammi di shaboo. I poliziotti, dopo una serie di accertamenti, sono risaliti all’abitazione del ragazzo, all’interno della quale sono stati sequestrati alcuni utensili utili al confezionamento delle singole dosi di stupefacente. 4 persone arrestate dagli agenti del commissariato Celio: un ragazzo romeno è stato sorpreso mentre vendeva alcune dosi di cocaina nelle vie di Boccea. L’indagato, per i suoi movimenti, usava una Ypsilon presa a noleggio.

Nelle vicinanze del Colosseo, invece, hanno arrestato un giovane egiziano che vendeva “fumo” con la complicità di una ragazza minorenne. Durante la perquisizione domiciliare del reo è stata trovato e sequestrato altro hashish. Altri 2 spacciatori sono stati invece arrestati nella provincia, a sud/est della capitale. Nella zona di Rocca Cencia i poliziotti del commissariato Appio hanno fermato un minorenne che, da risultanze investigative, vendeva cocaina in quelle strade. Inutile il tentativo del giovane di fuggire e disfarsi della droga. E’ stato accompagnato nel CPA di via Virginia Agnelli a disposizione della Magistratura specializzata.

Sequestrate 15 dosi di cocaina. A Tor Bella Monaca e Torre Maura gli investigatori del VI Distretto hanno arrestato 3 pusher, tra cui una donna, in 3 distinte operazioni –uno dei pusher era agli arresti domiciliari sempre per spaccio.Ad Ostia i poliziotti della Sezione Volanti hanno arrestato un giovane con alcune dosi di cocaina. Altri arresti sono stati effettuati nella zona di San Lorenzo da parte degli agenti del commissariato di zona e nell’area della stazione Termini da parte degli agenti del commissariato Viminale.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cittàpolitica

Cerveteri, Moscherini: "Non intendevo offendere nessuno, mia reazione derivata da un atteggiamento non proprio istituzionale"

Città

Ladispoli, week end di grande musica con i due concerti della rassegna "Suoni della memoria"

CittàNotiziepolitica

Cerveteri. Moscherini replica a Gubetti e Belardinelli: "Nessun termine dispregiativo"

CittàCronaca

Cia Roma: “Calo del 30% dei raccolti di foraggi, subito un incontro urgente con Regione Lazio e Consorzi Bonifica"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.