fbpx
CittàNotizie

Zozzoni beccati a Ladispoli, per loro 500 euro di multa

Lo annuncia sui social il delegato all’igiene urbana Carmelo Augello

Zozzoni beccati a Ladispoli, per loro 500 euro di multa

“Ecco alcuni vincitori del premio ‘Lo zozzone 2020’ , per ciascuno di loro 500 euro di sanzione” ha annunciato il delegato all’igiene urbana Carmelo Augello sui social network.

Dopo un attento controllo sul territorio e le numerose segnalazioni dei cittadini sulle discariche depositate abusivamente in alcune zone di Ladispoli, l’amministrazione è voluta intervenire per porre finalmente fine a questo scempio.

“Voglio ringraziare in particolar modo la Polizia Locale e l’Associazione Fareambiente, in quanto tutti i giorni è di supporto all’Ufficio Igiene Urbana. Anche grazie alle loro segnalazioni, pervenute dopo mirati sopralluoghi, siamo riusciti ad intervenire sui reati ambientali – prosegue Augello – Non è semplice arginare questo orribile fenomeno, ma da quando mi è stata conferita la delega all’igiene urbana ho cercato, fin da subito, di bloccare determinati atteggiamenti di inciviltà, chiedendo immediatamente l’installazione delle fototrappole”.

Telecamere che sono state subito installate e messe in azione. Di seguito, il video che ha ‘intrappolato’ gli zozzoni:

Ecco alcuni vincitori del premio ZOZZONE2020..per ciascuno di loro 500 euro di sanzione..Ci tengo a ringraziare la Polizia Locale e in particolar modo l'Associazione Fareambiente, che tutti i giorni è di supporto all' Ufficio Igiene Urbana, anche grazie alle loro segnalazioni, avvenute dopo mirati sopralluoghi, siamo riusciti ad intervenire su questi reati ambientali. Non è semplice arginare questo fenomeno, ma da quando mi è stata conferita la delega all' igiene urbana ho cercato da subito di bloccare determinati atteggiamenti incivili, chiedendo l'installazione delle fototrappole. #AmmistrazioneGrando

Gepostet von Carmelo Augello am Freitag, 3. Juli 2020

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Vasto incendio tra Civitavecchia e Tarquinia: sul posto i Vigili del Fuoco

Notizie

Civitavecchia, non risponde a casa da giorni: una donna trovata priva di vita dai Vigili del Fuoco

CittàCulturaEvidenzaNotizie

Cerveteri Jazz, doppio appuntamento: Roberto Gatto ImPerfect Trio e Zambra Dixie Jazz Band

Notizie

Cerenova da leccarsi i baffi: da venerdì il Festival Internazionale dello Street Food

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.