fbpx
CittàCronaca

Weekend di controlli dei carabinieri alle attività commerciali

Denunciati i gestori di due minimarket che vendevano mascherine non conformi e sanzionato il titolare di un’attività che vendeva mascherine senza regolare permesso

Weekend di controlli dei carabinieri alle attività commerciali –

Nel corso del fine settimana appena trascorso, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito numerosi controlli alle attività commerciali nel centro storico e nelle periferie della Capitale.

Le verifiche hanno portato alla denuncia a piede libero di due persone e al sequestro, in totale, di circa 490 mascherine.

I Carabinieri della Stazione Roma San Giovanni hanno denunciato due cittadini del Bangladesh, di 38 e 39 anni, rispettivamente gestori di un minimarket in via Satrico e uno in via Pomezia, con le accuse di manovre speculative su merci e vendita prodotti non conformi, perché dai controlli è emerso che avevano messo in vendita mascherine, di tipo chirurgico, in confezioni prive di logo di conformità alle norme comunitarie e ad un prezzo “gonfiato” di 2 euro cadauna.

Nelle due attività commerciali, i militari hanno rinvenuto e sequestrato 400 mascherine prive di indicazioni circa il lotto di produzione ed indicazioni dell’anno di fabbricazione.

In un esercizio commerciale in via Gabriello Chiabrera, invece, i Carabinieri della Stazione Roma San Paolo hanno sanzionato, per un totale di 1.034 euro, il titolare, 41enne del Bangladesh, perché tra gli espositori sono state rinvenute e sequestrate 84 mascherine, di tipo chirurgico, prive della documentazione idonea alla commercializzazione.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Cerenova, servizio irriguo momentaneamente interrotto

Cittàpolitica

Il PD: "A Ladispoli servono controlli più estesi sugli alcolici"

Cronaca

Maltempo: temporali e venti forti in arrivo

Città

Civitavecchia, Santa Marinella e Tolfa: PAM ricicla il Pet insieme a Coripet

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.