fbpx
 
CronacaNotizie

Vannini, Marina: “le indagini ripartano da zero”

Appello al Ministro della giustizia Bonafede

Vannini, Marina: “le indagini ripartano da zero” – Un processo con moltissime zone d’ombra e con una sentenza che ha scatenato le ire di mezza Italia.

Proprio per questo Marina, la mamma di Marco Vannini lancia un appello al ministro della giustizia Alfonso Bonafede tramite il Messaggero: “Le indagini ripartano da zero”, per accertare la verità dei fatti e per ristabilire una volta per tutte la verità.

Il processo d’appello dunque si è chiuso con una discutibile condanna a 5 anni per Antonio Ciontoli, ritenuto autore materiale dell’omicidio del povero Marco e si spera nel ricorso del PM, un ricorso che porti il processo in cassazione, con la speranza che almeno in quella sede venga ristabilito l’ordine e venga fatta giustizia.

Di Alessandro Ferri

Post correlati
CittàCronaca

Pendolari: riprende gradualmente la circolazione ferroviaria in prossimità di Ostiense

CittàCronaca

Nodo di Roma, traffico ferroviario sospeso in prossimità di Roma Ostiense per avverse condizioni meteo

CittàCronaca

Meteo: ancora un pomeriggio instabile sull'Italia

CittàCronaca

Cerveteri: ancora fiamme sul territorio

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.