fbpx
 
AttualitàCittàCronaca

Strade impercorribili, dopo le piogge trasformate in groviera

Le proteste degli automobilisti a Cerveteri e Ladispoli

Strade impercorribili, dopo le piogge trasformate in groviera 

Dopo una settimana di intense piogge il sole comincia a fare capolino sul litorale e con l’arrivo dei primi raggi si asciugano le buche presenti sul manto stradale. Sui social i cittadini sono sempre più inviperiti per le condizioni delle strade sia a Cerveteri e Ladispoli.

Le piogge di questi giorni non hanno fatto altro che peggiorare la situazione, facendo riemergere tutte quelle buche tappate ‘alla meglio’ nei mesi e giorni scorsi. E sono tanti gli automobilisti che si lamentano per aver danneggiato cerchi e distrutto le gomme in questi giorni.

La foto, postata sui social, si riferisce a crateri presenti a Marina di Cerveteri

Strade impercorribili, dopo le piogge strade trasformate in groviera
Strade impercorribili, dopo le piogge trasformate in groviera
Post correlati
AttualitàCittàCultura

Caere: quando una grande metropoli si perde nella nebbia della Storia. Ovvero il legame indissolubile tra la città dei vivi e la città dei morti

Cronaca

Santa Marinella, incidente sulla Via Aurelia: tre persone sono rimaste ferite

Città

Civitavecchia, l'assessore Napoli: "Un tavolo inclusivo al Parco della Resistenza"

Cronaca

Civitavecchia, affidata una perizia cinematica sul tragico investimento costato la vita a Ioan Puscasu

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.