fbpx
AttualitàCronaca

Un boa di 2 metri ritrovato in un palazzo alla periferia di Roma

66 Condivisioni

Incredibile scoperta avvenuta all’interno di un locale condominiale

Un boa di 2 metri ritrovato in un palazzo alla periferia di Roma – Ritrovato un boa di due metri all’interno di palazzo alla periferia di Roma. Una situazione particolare quella che si sono trovata davanti gli uomini della Polizia Locale capitolina, prontamente poi all’opera per compiere le operazioni di recupero dell’animale.

Il Boa

Il Reparto Tutela Ambiente dei vigili urbani era intervenuto a seguito di una segnalazione proveniente da uno stabile di Casal Bernocchi.

Il serpente è stato rinvenuto dagli agenti presso un’area condominiale situata nel seminterrato del palazzo stesso.

Coadiuvati da personale specializzato della ASL territoriali, gli operatori sono riusciti a recuperare l’animale, a metterlo in sicurezza e a trasferirlo presso una struttura veterinaria specializzata. Intanto, sono in corso operazioni di accertamento condotte per risalire alla provenienza del rettile, rientrante nelle specie dei generi protetti dalla convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate dall’estinzione.

66 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Cerveteri, scalatore precipita al Sasso. Elitrasportato al San Camillo

Attualità

Lazio, record di vaccinazioni. Sono 56.658

Cronaca

Roma, precipita da un ponte. Stava scattando un selfie

CittàCronaca

Civitavecchia piange la scomparsa di Odoardo Toti

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.