fbpx
Uncategorized

Tromba d’aria, la Giunta di Fiumicino approva lo stato di calamità

Tromba d’aria, la Giunta di Fiumicino approva lo stato di calamità

“Come anticipato, oggi ho convocato una seduta di giunta per deliberare lo stato di calamità”. Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.

“Un atto necessario per chiedere alla Regione Lazio l’erogazione di un contributo pari a 2,6 milioni di euro necessari agli interventi per sanare i gravissimi danni arrecati alle abitazioni e alle aziende dalla tromba d’aria che all’alba del 28 luglio scorso ha attraversato Focene – continua il Sindaco -. I fondi serviranno anche a contribuire alle spese che il Comune ha già sostenuto e sta sostenendo in questi giorni per la rimozione dei rifiuti e dei detriti provocati dall’eccezionale evento”.

Giunta di Fiumicino approva lo stato di calamità
Tromba d’aria, la Giunta di Fiumicino approva lo stato di calamità

“Adesso la delibera sarà inviata immediatamente alla Regione – conclude Montino – a cui chiederemo di stringere i tempi il più possibile e dichiarare lo stato di calamità”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Uncategorized

Roma, addio a Pietro Terracina, uno degli ultimi superstiti di Auschwitz

Uncategorized

Lazio, Califano (Pd): ''Guerra Rifiuti assurda. Raggi smetta di delirare''

Uncategorized

Ladispoli, Grando: "Sarà un Natale da favola"

Uncategorized

Cerveteri, il Natale Caerite si apre sulle note di Giacomo Puccini

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?