fbpx
Ospiti

Trevignano, sabato la presentazione del libro “Il codice del disonore. Le donne che fanno tremare la ‘Ndrangheta”.

Partecipano, insieme all’autrice, Don Antonio Coluccia, Albino Ruberti e Dania Mondini.

Trevignano, sabato la presentazione del libro “Il codice del disonore. Le donne che fanno tremare la ‘Ndrangheta”.


Si terrà sabato 15 febbraio, alle ore 17:30 presso la Sala Consiliare della Residenza Comunale di Trevignano, il terzo ed ultimo appuntamento del ciclo “Parole sotto copertura” organizzato dal Comune di Trevignano Romano e l’Associazione Culturale Humanae Vitae, in collaborazione con l’Associazione L’Agone Nuovo. 
Questa volta si parlerà di ‘Ndrangheta con Dina Lauricella e con il suo libro “Il codice del disonore – Le donne che fanno tremare la ‘Ndrangheta”, edito da Einaudi.
Dopo i saluti del Sindaco Claudia Maciucchi, del Vicesindaco Luca Galloni e del Presidente di Humanae Vitae Gianluigi De Benedittis si avrà la possibilità di approfondire un tema tanto complesso quanto delicato quale è quello del ruolo delle donne all’interno delle associazioni di stampo mafioso. 
L’incontro prevede anche la preziosa partecipazione di Don Antonio Coluccia noto come il prete antimafia e fondatore dell’Opera Don Giustino Onlus, che tutt’oggi vive sotto scorta in una casa sequestrata alle organizzazioni mafiose, dando accoglienza a tossicodipendenti, migranti e persone in difficoltà, altra presenza autorevole quella del Capo di Gabinetto della Regione Lazio Albino Ruberti. Moderatrice d’eccezione sarà Dania Mondini, giornalista Rai e conduttrice del Tg1.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Ospiti

Coronavirus, Zironi: "Noi e il dopo Pandemia"

Ospiti

Codacons: "sospendere le bollette in tutta Italia"

Ospiti

Santa Marinella, il tenore canta dal balcone e commuove il web

Ospiti

Civitavecchia, la Capitaneria ringrazia chi continua a operare

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.