AttualitàCittà

Tarquinia, l’inaugurazione del Centro d’ascolto psicologico e assistenza legale

1 Condivisioni

Il 26 marzo alle ore 10:30 presso la Cittadella di Semi di Pace

Tarquinia, l’inaugurazione del Centro d’ascolto psicologico e assistenza legale

Il 26 marzo p.v. alle ore 10:30 presso la Cittadella di Semi di Pace (loc. Vigna del Piano snc, Tarquinia – VT) sarà inaugurato il Centro d’ascolto psicologico e assistenza legale per donne vittime di violenza, minori vittime di bullismo e ragazzi e adulti con forme di dipendenza dal gioco d’azzardo.

Il centro è stato realizzato grazie al progetto “Rondini”, promosso da Semi di Pace in collaborazione con enti pubblici e del privato sociale.

L’iniziativa ha ottenuto un finanziamento da parte della Regione Lazio, nell’ambito dell’avviso pubblico Comunità solidali (D.D.N. G10461 del 23/08/2018 – Accordo di programma sottoscritto con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali).

Il servizio è totalmente gratuito e disponibile su appuntamento. Il centro, ubicato alla Cittadella di Semi di Pace, sarà aperto dal lunedì al venerdì, negli orari 9.00-13.00 e 15.00-18.00. 

L’équipe di lavoro sarà composta da un team di psicologi, da un avvocato specializzato nella difesa dei diritti delle donne e da un mediatore culturale.

All’inaugurazione saranno presenti, tra gli altri, il presidente di Semi di Pace Luca Bondi, il coordinatore del progetto Simone Scataglini e la responsabile del centro avv. Giuseppina Di Gennaro.

Si ringraziano per il sostegno alla realizzazione del progetto: l’ASL di Viterbo, i Comuni di Montalto di Castro, Tuscania, Monte Romano e Canino, l’Istituto d’istruzione superiore Vincenzo Cardarelli di Tarquinia, il Liceo delle scienze umane e Liceo musicale Santa Rosa da Viterbo, l’Istituto d’istruzione superiore Alessandro Farnese di Caprarola, la Caritas diocesana di Tuscania, Mosaico Cooperativa Sociale e il Lions Club di Tarquinia.

1 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotiziepolitica

La lega in piazza contro il Consorzio Cerenova

AttualitàCittà

Ladispoli, Concita De Gregorio presenta 'Nella Notte'

CittàNotizie

Ladispoli, è il giorno delle frecce tricolori

CittàCronacaNotizie

Ladispoli, feriti in acqua a San Nicola: intervengono i bagnini del minibeach

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista