fbpx
AttualitàCittàNotizieSport e Salute

Successo per la prima edizione del trofeo Home Bike XCO Città di Cerveteri

211 Condivisioni

Lo staff scuola Bici Tirreno Bike ringrazia tutti coloro che hanno collaborato per la riuscita dell’evento

Successo per la prima edizione del trofeo Home Bike XCO Città di Cerveteri –

Successo ieri per la prima edizione del trofeo Home Bike XCO Città di Cerveteri. Due i grandi protagonisti della giornata: lo sport giovanile e la riscoperta e la conoscenza del Patrimonio naturalistico e archeologico della Necropoli Etrusca della Banditaccia.

“Vedere la prima partenza dei ragazzi esordienti e allievi è stata per noi che lavoriamo da cinque anni con i ragazzi un’emozione indifferente”, hanno commentato dall’Asd Tirreno Bike.

“Il nostro staff scuola Bici Tirreno Bike ringrazia tutti coloro che hanno collaborato per la riuscita di questo evento: genitori, sponsor, assovoce, gli assessori Federica Battafarano e Lorenzo Croci, per tutti i permessi”.

Un ringraziamento è andato anche allo sponsor tecnico della scuola home bike di Massimiliano Iori, alla protezione civile.

E ancora un grazie “a Stefano Bruschi per l’ospitalità dell’oratorio, le fantastiche Cristina Morani e Adriana Bucelea nel reparto numerazioni, lo spiker e che spiker con tanto di preziosa campana Gianluca Babusci, il presidente Gianluca Capozzi, la Polizia locale del Comune di Cerveteri”.

I ringraziamenti dell’Asd Tirreno Bike sono andati anche ai volontari “amici ciclisti che si sono messi a disposizione occupando le postazioni nel percorso, i volontari del Gar e di OGNIQUOTA con Stefano Belmonti, ma il più grande abbraccio – hanno proseguito dall’Asd Tirreno Bike – va a voi genitori di questi meravigliosi ragazzi al di fuori dei colori della propria maglia che indossano.. Vi diamo appuntamento alla prossima edizione e che edizione che abbiamo in mente”

211 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Santa Marinella: domenica 7 marzo nuova giornata di solidarietà

Attualità

Festival di Sanremo: Fulminacci atteso a Santa Marinella

Città

Ladispoli, al Conad di Viale Europa vinta una Lancia Y grazie ad un concorso solidale

Attualità

Il Comandante della 1^ Brigata Aerea Operazioni Speciali in visita al 17° Stormo Incursori di Furbara

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.