fbpx
AttualitàCittàNotizie

“Spiagge e fondali puliti 2019”: 150 bambini a Coccia di Morto

I bambini delle scuole elementari di Ostia si sono ritrovati sulla spiaggia e hanno raccolto 30 sacchi di plastica

“Spiagge e fondali puliti 2019”: 150 bambini a Coccia di Morto –

“Questa mattina abbiamo portato il saluto dell’amministrazione all’iniziativa “Spiagge e fondali puliti 2019″ lanciata da Legambiente”. Lo dichiara l’assessore all’Ambiente del Comune di Fiumicino Roberto Cini.

"Spiagge e fondali puliti 2019": 150 bambini a Coccia di Morto
“Spiagge e fondali puliti 2019”: 150 bambini a Coccia di Morto

“Circa 150 bambini delle scuole elementari di Ostia si sono ritrovati sulla spiaggia di Coccia di Morto ed hanno raccolto 30 sacchi di plastica – continua Cini -. I sacchi sono poi stati ritirato dall’Ati perché fossero smaltiti nel modo più corretto.”

“Quello della plastica sulle spiagge e in mare è un problema serissimo su cui va fatta molta sensibilizzazione – prosegue -. Per questo ringrazio Legambiente e Disney – Pixar che dimostrano la nostra stessa sensibilità nell’educazione dei più giovani al rispetto dell’ambiente”.

"Spiagge e fondali puliti 2019": 150 bambini a Coccia di Morto
“Spiagge e fondali puliti 2019”: 150 bambini a Coccia di Morto

“Ringrazio anche l’Ati – conclude Cini – per la disponibilità e la presenza costante a queste iniziative”.

Già lo scorso 16 maggio l’amministrazione aveva provveduto ad una pulizia straordinaria di Coccia di Morto durante la quale erano stati riempiti due scarrabili con plastiche, pneumatici e rifiuti ingombranti di ogni genere. Tutti rifiuti per lo più portati qui dal Tevere.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Cerveteri, accertamento Tasi, lo sportello Amico dice no

CittàSport e Salute

Ladispoli: ripartono i corsi di Ballo dell’ASD Guarachando

Notizie

Evacuazione per far brillare ordigno bellico, tutto pronto

Notizie

Grando: "Da due anni il Comune chiede alla Recin di indicare un altro terreno di Ladispoli idoneo ad ospitare l’impianto"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?