fbpx
Notizie

Settevene Palo Nuova, c’è la data di fine lavori: il 22 ottobre

58 Condivisioni

Ad annunciarlo il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci che però avvisa: “Il direttore dei lavori e la ditta non escludono dei leggeri ritardi”

Settevene Palo Nuova, c’è la data di fine lavori: il 22 ottobre –

Il 22 ottobre. E’ la data che dovrebbe finalmente segnare la fine dei lavori sulla Settevene Palo Nuova.

Ad annunciarla, ieri, il sindaco Alessio Pascucci che però non ha escluso dei leggeri ritardi nella data indicata.

“Il direttore dei lavori e la ditta che si sta occupando del rifacimento stradale non escludono dei leggeri ritardi dovuti a lavori complementari che deve realizzare la soprintendenza”.

Una notizia che arriva qualche giorno dopo il sopralluogo effettuato da Città Metropolitana al cantiere, con il vice sindaco di Città Metropolitana, Teresa Zotta, che successivamente aveva indicato ottobre come il mese in cui finalmente i cittadini e i pendolari avrebbero potuto utilizzare la provinciale per gli spostamenti in direzione del lago di Bracciano e viceversa verso il litorale-

Settevene Palo Nuova, c'è la data di fine lavori: il 22 ottobre
Settevene Palo Nuova, c’è la data di fine lavori

“Sono anni – ha commentato Pascucci – che questa strada è vergognosamente chiusa”.

“L’arteria cruciale che ci collega con l’area del lago e indispensabile per il raggiungimento dell’ospedale di Bracciano, che ha subito ingenti danni causati dalle continue frane e su cui nessuno ha fatto niente”.

“Come mi avete sentito dire spesso è inaccettabile. Così come è inaudito che le risorse necessarie all’intervento non sarebbero mai state stanziate senza il lavoro, mio e di Federico Ascani, in Città Metropolitana. Grazie ad un nostro emendamento, sono stati stanziati infatti 2 milioni e mezzo di euro per i lavori”.

“Dopo continui ritardi e rimandi, finalmente a giugno 2020 sono partiti i lavori che sarebbero dovuti iniziare nel 2019”.

“Oggi abbiamo finalmente avuto anche una data di fine: 22 ottobre 2020; anche se il direttore dei lavori e la ditta che si sta occupando del rifacimento stradale non escludono dei leggeri ritardi dovuti a lavori complementari che deve realizzare la Soprintendenza”.

“Resteremo vigili, come abbiamo sempre fatto in questi anni, fino a che la strada non riaprirà”, ha concluso Pascucci.

SOPRALLUOGO SULLA SETTEVENE PALO: RIAPERTURA A FINE OTTOBRE.

⭕⭕LAVORI IN CORSO: SOPRALLUOGO SULLA SETTEVENE PALO⭕⭕Ieri, su nostra richiesta, insieme alla Città Metropolitana abbiamo effettuato un sopralluogo per verificare lo stato dei lavori sulla Settevene Palo, in presenza della Vicesindaca Maria Teresa Zotta, del Consigliere delegato alla viabilità Carlo Caldironi, del Consigliere Marco Tellaroli e del Consigliere Federico Ascani che si è battuto con me per lo stanziamento delle risorse necessarie ai lavori.Sono anni che questa strada è vergognosamente chiusa. L’arteria cruciale che ci collega con l’area del lago e indispensabile per il raggiungimento dell’Ospedale di Bracciano, che ha subito ingenti danni causati dalle continue frane e su cui nessuno ha fatto niente.Come mi avete sentito dire spesso è inaccettabile. Così come è inaudito che le risorse necessarie all’intervento non sarebbero mai state stanziate senza il lavoro, mio e di Federico Ascani, in Città Metropolitana. Grazie ad un nostro emendamento, sono stati stanziati infatti 2 milioni e mezzo di euro per i lavori.Dopo continui ritardi e rimandi, finalmente a giugno 2020 sono partiti i lavori che sarebbero dovuti iniziare nel 2019. Oggi abbiamo finalmente avuto anche una data di fine: 22 ottobre 2020; anche se il direttore dei lavori e la ditta che si sta occupando del rifacimento stradale non escludono dei leggeri ritardi dovuti a lavori complementari che deve realizzare la Soprintendenza.Resteremo vigili, come abbiamo sempre fatto in questi anni, fino a che la strada non riaprirà.

Gepostet von Alessio Pascucci am Donnerstag, 17. September 2020
58 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Disposta la chiusura dei mercati rionali di Santa Marinella e Santa Severa

Notizie

Coronavirus, 26 positivi a Ladispoli e 10 a Cerveteri

Notizie

Ladispoli, il Comitato commercianti di viale Italia si dissocia dalla manifestazione di sabato

Notizie

Coronavirus Bracciano, guarito il sindaco Armando Tondinelli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.