fbpx
Cronaca

Scoperto show room del falso al Fleming, sequestrati 600 articoli e denunciata una donna

8 Condivisioni

Operazione dei finanzieri del comando provinciale di Roma

Scoperto show room del falso al Fleming, sequestrati 600 articoli e denunciata una donna – la nota stampa della GDF

bozza-autScoperto show room del falso al Fleming, sequestrati 600 articoli e denunciata una donnaomatica
Scoperto show room del falso al Fleming, sequestrati 600 articoli e denunciata una donna

Aveva allestito una vera “boutique del falso” nella sua abitazione di corso Francia una cinquantenne romana, trovata in possesso di oltre 600 pezzi imitanti i modelli di famose griffe dai Finanzieri del Comando Provinciale della Capitale.

L’andirivieni di persone nei pressi di una palazzina ha attirato l’attenzione dei militari dei militari del 3° Nucleo Operativo Metropolitano che, una volta acquisiti sufficienti indizi, hanno deciso di perquisire l’appartamento della donna rinvenendo borse, cinture e portafogli recanti i marchi Gucci, Fendi, Hermes, Chanel, Bottega Veneta e Balenciaga, oltre a diversi campionari e a un “brogliaccio” in cui erano annotati gli importi degli incassi, che oscillavano tra i 500 ed i 2000 euro per ciascun articolo.

La donna dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria di Roma dei reati di detenzione di merce contraffatta e ricettazione. Sono in corso accertamenti volti a dimensionare il giro d’affari e ad individuare i canali di approvvigionamento della merce.

L’operazione rientra nel più ampio dispositivo messo in campo dalla Guardia di Finanza di Roma per il contrasto alla “filiera del falso” nelle sue varie declinazioni, a tutela degli operatori economici in regola e dei cittadini onesti.

8 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cronaca

Controlli antidroga, quattro persone in arresto e due denunciate

Cronaca

Fiumicino, sequestrate dalla Polizia di Stato 2 anfore di epoca romana

CittàCronacaNotizie

Roma, incendio in un appartamento di Centocelle: salvate tre persone

Cronaca

Aggredisce una donna in strada e le strappa lo smartphone dalle mani: arrestato

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.