fbpx
Notizie

Sant’Agostino, quasi completato il ripristino delle aree di sosta

Da domani saranno attivi i parcometri che hanno causato tante polemiche tra i civitavecchiesi

Come anticipato nei giorni scorsi, la pulizia e il ripristino dei luoghi da adibire ad aree di sosta a Sant’Agostino è quasi completata.
Da domani entreranno in attività i parcometri per il pagamento della sosta lungo la strada che costeggia tutto il tratto di spiaggia di Sant’Agostino.
Un euro l’ora la tariffa. Pagando tre euro si ha diretto alla sosta giornaliera. Con soli dieci euro si ottiene un abbonamento mensile per parcheggiare nelle aree designate.
Vietato l’accesso selvaggio e non autorizzato dei camper che solitamente sostavano a poche decine di metri dalla spiaggia che saranno spostati, a pagamento, altrove.
L’assessore Roberto Benedetti ha seguito personalmente le operazioni di ripristino dei luoghi e non sono mancate le sorprese. Individuate diverse aree utilizzate come discariche e, nel frattempo, intensificando i controlli, i vigili urbani hanno elevato diverse contravvenzioni a ditte di Civitavecchia che utilizzavano alcune aree vicino al mare come discariche.
Non solo. Molti cittadini civitavecchiesi, alle prese con i problemi legati alla raccolta differenziata, nel percorso che li porta alla spiaggia di Sant’Agostino pensavano bene di disfarsi dei rifiuti solidi urbani nei cassonetti riservati ai residenti.
Anche in questo caso saranno intensificati i controlli e chiunque sarà colto in flagrante sarà multato fino a 600 euro.
Ordine, disciplina, rispetto dei luoghi. Sant’Agostino è una perla che merita rispetto e che sarà totalmente riqualificata.
Questo il primo importante passo compiuto dall’amministrazione comunale. La prossima settimana sarà illustrato il progetto di massima con le tipologie di intervento nelle varie aree interessate dal grande flusso di bagnanti.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Un altro delfino morto a largo di Fiumicino

AttualitàNotizie

A Santa Severa 'Il Castello veste la Natura' con l'Ass. Nature Education

Notizie

Mattarella apre le porte di Castel Porziano alla disabilità

Notiziepolitica

Crisi di governo, Salvini replica a Conte: ''Rifarei tutto quello che ho fatto''

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista