fbpx
AttualitàCittàOspiti

Santa Marinella, il Sindaco incontra operatori e beneficiari del progetto Sprar

”Grazie alla formazione preventiva saremo in grado di impiegare queste risorse a favore della città (GRATUITAMENTE) in ausilio alla Multiservizi ed associazioni locali”

Santa Marinella, il Sindaco incontra operatori e beneficiari del progetto Sprar

Il Sindaco Tidei ha incontrato oggi un gruppo tra operatori e beneficiari del progetto SPRAR (servizio del Ministero dell’interno che in Italia gestisce i progetti di accoglienza e di assistenza dei richiedenti asilo a livello locale).

Formazione ed integrazione i temi dell’incontro infatti, sono stati consegnati gli attestati di partecipazione ai corsi  sulla sicurezza, informatica e primo soccorso oltre che del corso di Italiano di 10 ore settimanali per beneficiari del progetto Sprar.

L’occasione ha permesso di presentare le famiglie, le donne e gli uomini ad oggi accolti. L’Arci Comitato di Civitavecchia, ha sottolineato che questi sono solo gli ultimi corsi svolti che nel tempo hanno visto la collaborazione con enti pubblici, quali il Cpfp di Civitavecchia e privati, quale la Gestform, che hanno permesso di garantire l’integrazione sul territorio di larga parte dei suoi utenti, anche grazie allo strumento del tirocinio formativo.

TIDEI – Questi corsi e qualifiche concorrono ad accelerare il processo di integrazione oltre che impegnare questi ragazzi che sperano, sicuramente, di trovare un’occupazione, un impegno e non semplicemente “mangiare e dormire”. Parlando con loro e con gli operatori ho potuto riscontrare la presenza di giovani Laureati e di professioni specifiche.

Grazie alla formazione preventiva saremo in grado di impiegare queste risorse a favore della città (GRATUITAMENTE) in ausilio alla Multiservizi ed associazioni locali.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCronaca

Tentano prelievi con carte di credito rubate, arrestati tre giovani

Attualità

Salvini toglie dal letargo i nemici politici. In arrivo un governo a tempo o politico?

AttualitàCronaca

Tolfa, domani appuntamento con la tradizione de 'Lo spuntino'

CittàNotizie

Un Weekend ricco di divertimento per tutti a Cerveteri e Cerenova

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista