fbpx
 
CittàNotizie

Santa Marinella avrà il suo Ospedale

Voto unanime del consiglio comunale

Santa Marinella avrà il suo Ospedale

Una seduta di consiglio comunale molto proficua e soddisfacente, perché sono state approvate delibere di enorme importanza per il futuro della città e soprattutto per il bene della popolazione. Lo conferma il voto unanime dell’intero consiglio comunale con tutte le forze di opposizione che hanno infatti riconosciuto i meriti e l’impegno profuso da questa amministrazione”. Lo ha dichiarato al termine dell’assise comunale che si è svolta ieri sera nella sala consiliare Silvio Caratelli, il sindaco Pietro Tidei.  Tra i diversi punti all’ordine del giorno, il più importante senza dubbio riguardava  l’approvazione della cessione in comodato d’uso gratuito alla Asl Rm4 degli immobili di via Aurelia 455 e via della Libertà, che saranno utilizzati per allestire il primo ospedale di comunità e la casa della salute di Santa Marinella. La durata della cessione sarà di 50 anni  al termine dei quali, dopo i successivi lavori e interventi compiuti dalla Asl tutti i beni IMMOBILI riqualificati il cui valore sarà decuplicato torneranno in possesso del comune.  

I lavori dovranno essere  portati a compimento  con i fondi del Pnrr.  “Abbiamo avuto una grande opportunità E ed è  una giornata emozionante per tutta la cittadinanza che finalmente potrà avere a disposizione due nuove strutture sanitarie in grado di garantire tutti i servizi sanitari essenziali, risparmiando ulteriori spostamenti verso Civitavecchia e nelle zone limitrofe – ha detto il Sindaco Pietro Tidei. – Con i fondi del Pnrr abbiamo avuto un’occasione che non potevamo farci sfuggire.  Si tratta di un importante progetto in cui l’amministrazione comunale ha creduto fin da subito. Ora  grazie all’attenta e fattiva collaborazione della Asl Roma 4 rappresentata dalla Direttrice Generale Dott.ssa Cristina Matranga, alla Regione Lazio e soprattutto grazie al prezioso finanziamento del Ministero degli Interni, Santa Marinella potrà vedere presto realizzato il suo Primo Ospedale di Comunità oltre alla Casa della salute con tutti i poliambulatori specialistici.

Sempre nella seduta di ieri è stata approvata la convenzione con la Città Metropolitana per la gestione di tutte le gare d’appalto che per un importo di oltre 3 milioni di euro porteranno alla ultimazione della nuova piscina comunale  del nuovo campo di rugby, contemplando anche il rifacimento della pista di atletica. Infine è stato felicemente  concluso l’iter per l’acquisizione dall’Arsial dell’ ex Cantinone ed anche per questo immobile potranno essere utilizzati fondi, oltre un milione di euro per la sua riqualificazione. L’edificio come da programma diventerà sede per le associazioni di volontariato e protezione civile. 

Post correlati
Notizie

La gloria e la prova di Totò Cascio: "Per me tre parole fondamentali sono fede, consapevolezza e coraggio"

CittàCronaca

Affidati i lavori dell'istituto Pertini di Ladispoli

AttualitàCittà

Poste italiane: a Roma e provincia da giovedì 1 dicembre in pagamento le pensioni comprensive di tredicesima

AttualitàCittà

A Civitavecchia con Beatrice Maffei un tuffo nei ricordi degli anni ‘80

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.