fbpx
Notizie

“Run the relay proud to be European”, giornata di sport e solidarietà al Galli per l’Erasmus Day

“Run the relay proud to be European”

Sport, solidarietà e tanto divertimento. Questi gli ingredienti della prima edizione dell’Erasmus Day “Run the relay prond to be European” svoltasi venerdì scorso presso il campo sportivo “Galli” di Cerveteri, nell’ambito dei tre giorni di celebrazione in tutto il mondo del programma Erasmus +. Una giornata di eventi sportivi, organizzata dall’Istituto Comprensivo “Cena” di Cerveteri, per stimolare i ragazzi in attività all’aria aperta, coinvolgendoli in una gara di staffetta e corsa , a condividere divertendosi i valori di collaborazione, aiuto reciproco, spirito di gruppo, condivisione, rispetto delle regole, tolleranza e inclusione.

L’evento proposto dalle docenti referenti Erasmus Cavalletti, Di Maio, Di Maggio ,Timpano e organizzato dalle docenti Anna Fiore e Paola Pazzini si è aperto con la presentazione dei giovani partecipanti che hanno sfilato con le bandiere dell’Europa e il Tricolore, mentre successivamente, tutti insieme prima della gara hanno ascoltato gli inni nazionale ed europeo. Sugli spalti anche tanti genitori, venuti a fare il tifo per i loro piccoli atleti rappresentati dalle classi quinte e terze medie sia dell’Istituto Comprensivo Cena che di Marina di Cerveteri.

"Run the relay proud to be European"
“Run the relay proud to be European”

Nel pomeriggio la Referente per la scuola secondaria Paola Pazzini e le referenti Erasmus hanno poi incontrato i genitori delle classi quinte della scuola primaria e della scuola secondaria. Il duplice incontro ha avuto l’obiettivo di disseminare conoscenza e consapevolezza dell’idea di cittadinanza europea, intesa come appartenenza ad una cultura, a valori, ad una storia ed un percorso comune. Ha rappresentato un ulteriore passo per la costruzione dell’identità europea che ogni giorno l’istituto favorisce negli studenti, nonché un momento formativo di crescita per l’intera comunità scolastica ed il territorio.

Grande il successo dunque dell’iniziativa resa possibile grazie all’Assessore alla Cultura del Comune di Cerveteri Federica Battafarano, a Loredana Ricci del gruppo “Atletica Cerveteri Runners” e alle maestre Fiammetta Di Giovanpaolo ed Ersilia Auciello referenti della funzione eventi dell’Istituto “Cena”. Due ore di sport, accompagnate dalle musiche scelte alla consolle da Amedeo Belli. Una prima edizione destinata certamente ad avere un seguito, perché quando l’Europa e lo sport chiamano i ragazzi rispondono in maniera positiva e con tanto entusiasmo.

Francesca Moretti

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Sale a due vittime l’incidente aereo di Santa Severa

Notizie

Fiumicino: sequestrati 26.000 litri di cherosene di contrabbando, denunciata una persona

Notizie

Meteo, dal pomeriggio di domani precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale

Notizie

Terremoto di 5.0 in Francia tra Montpellier e Lione

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?