fbpx
AttualitàCronaca

Roma, si inventa 16 gravidanze. Maxi truffa all’INPS

42 Condivisioni

Obbligo di firma per una donna di 50 anni e il suo compagno. Utilizzava un blocchetto di certificati rubato

Roma, si inventa 16 gravidanze. Maxi truffa all'INPS
Roma, si inventa 16 gravidanze. Maxi truffa all’INPS

Roma, si inventa 16 gravidanze. Maxi truffa all’INPS

Portavano avanti una truffa all’INPS da anni: per questo il GIP di Roma ha disposto due obblighi di firma nei confronti di una donna di 50 anni e del suo compagno. La donna avrebbe completamente inventato 16 gravidanze dal 2001 e il 2018 percependo in questo modo assegni familiari per oltre 100mila euro.

A portare alla luce la vicenda i carabinieri del Nucleo Ispettorato del lavoro dopo il provvedimento del pm Carlo Villani. Per arrivare all’obiettivo la donna aveva rubato un blocchetto di certificati a una ginecologa e presentava le ‘carte’ alla Asl e al datore di lavoro, presentandosi spesso anche un ‘pancione’ finto.

42 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Asl Roma 4 ricorda la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne

Attualità

Nuovo Dpcm e regole per il Natale, tutte le misure allo studio

Attualità

Oggi, 25 novembre, è la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne

Attualità

Civitavecchia, Tedesco: "Con Amelia quest'anno un abbraccio solo virtuale, aspettando quello vero"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.