fbpx
CittàFood

Ristoranti a Cerveteri, riaprono Molendini al Borgo nel centro storico e la Brasserie de Naif a Cerenova

33 Condivisioni

Da Venerdì 22 Maggio ci si potrà di nuovo sedere ai tavoli dei due locali di Cerveteri, completamente sanificati e attrezzati per rispondere alle disposizioni anti covid

Tornare a mangiare nei ristoranti di Cerveteri. La città etrusca si lascia gradualmente alle spalle la fase del lockdown, con la riapertura dei locali e la ripartenza delle attività commerciali.

Una sfida non facile, specialmente se si vuole rispettare seriamente le nuove disposizioni per il contenimento del rischio di contagio.

Due locali tra i locali “di nuova generazione” che avevano saputo raggiungere un’ottima fama prima del blocco del Covid, il Molendini al Borgo, nel cuore del centro storico, e la Brasserie de Naif, un punto di riferimento a Marina di Cerveteri, ce l’hanno messa tutta per riaprire in sicurezza.

“La Brasserie riaprirà al pubblico Venerdì 22 Maggio. Ci prendiamo ancora qualche giorno per organizzarci al meglio e potervi accogliere in totale SICUREZZA, nel rispetto delle normative vigenti. Ringraziamo tutti i clienti ed amici che ci sono stati vicini in questo periodo, nella speranza di rivedervi presto nel nostro locale”.

I titolari di Brasserie e di Molendini al Borgo si sono infatti rivolti ad una ditta specializzata in sanificazioni ambientali, la Client Solution, per l’igienizzazione dei locali riservati al pubblico, degli ambienti di lavoro e delle condotte dell’aria condizionata.

“Siamo lieti di annunciare che Molendini al Borgo riaprirà al pubblico da VENERDÌ 22 MAGGIO. Nel frattempo stiamo lavorando per applicare tutte le norme igienico-sanitarie e garantire la massima SICUREZZA all’interno del ristorante. Potete prenotare il vostro tavolo online cliccando qui. Qui potete continuare a ordinare Take Away e con Consegna a domicilio gratuita”.

molendini cerveteri

Così si legge sulla pagina social di Molendini al Borgo.

L’offerta di cucina, vino e pizza di Molendini, location splendida collocata in uno dei punti più alti del centro storico di Cerveteri, con vista panoramica sul mare, che è fortunatamente rimasta disponibile per tutta la quarantena grazie al servizio take away e delivery, può tornare finalmente ad essere gustata sulla terrazza del ristorante.

Per quanto riguarda la Brasserie de Naif, sembra che i titolari abbiano approfittato del periodo di fermo per dedicare ulteriori miglioramenti al ristorante. Da Venerdì torna quindi l’attenta selezione di carni, pesce, primi, ma anche i pranzi veloci e l’ampia scelta di caffetteria e cocktail bar della Brasserie di Cerenova.

Segui il tread FOOD di Baraondanews.it e scopri i menù online su BaraondaFood.it

33 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Cerenova, servizio irriguo momentaneamente interrotto

Cittàpolitica

Il PD: "A Ladispoli servono controlli più estesi sugli alcolici"

Città

Civitavecchia, Santa Marinella e Tolfa: PAM ricicla il Pet insieme a Coripet

CittàFoodNotizie

Ristorante di Sushi a Cerveteri. Apre Franco Sushi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.