fbpx
politica

Rifiuti, Minnucci (PD): “La Raggi dopo Ama e Roma vuole mandare in malora la provincia”

Rifiuti, Minnucci (PD): “La Raggi dopo Ama e Roma vuole mandare in malora la provincia”

“Virginia Raggi dopo la sua esilarante apparizione in Consiglio Regionale può tranquillamente entrare a far parte del Bagaglino” ha detto il Consigliere Regionale PD del Lazio, Emiliano Minnucci.

“Un intervento indecoroso non solo per la suo ruolo di primo cittadino ma anche e soprattutto per la città di Roma. Una sindaca che continua a giocare a nascondino senza assumersi le sue responsabilità e, cosa ancor più grave, rigettarle su altri organi non è degna di ricoprire il suo incarico istituzionale. Dopo aver mandato in malora la municipalizzata AMA e la città Roma, Virginia Raggi con la sua insipienza e incapacità rischia di mandare in malora anche la sua area metropolitana facendola diventare, lo ha dichiarato la sindaca stessa stamattina, la panacea del problema rifiuti della Capitale” ha concluso Minnucci. 

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cittàpolitica

Chiusura Civitavecchia Sud, Befani: "Fate attenzione al traffico su Aurelia"

politica

"Santa Marinella, auguri al nuovo assessore"

Cittàpolitica

Politiche sociali, Orsomando - De Angelis: "Il sindaco pensa a referendum e politica e dimentica il sociale"

Cittàpolitica

Politiche sociali, Colosimo (FdI): "Presenterò una interrogazione regionale sulla situazione vergognosa che vivono Cerveteri e Ladispoli"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?