fbpx
CittàNotizie

Rifiuti abbandonati a Torre Flavia, una volontaria lancia l’SoS e scende in campo

7 Condivisioni

Stop agli scempi nell’oasi protetta

Rifiuti abbandonati a Torre Flavia. Una volontaria lancia l’SoS e scende in campo

Rifiuti abbandonati a Torre Flavia.
Una volontaria lancia l’SoS e scende in campo

Rifiuti di ogni genere abbandonati a Torre Flavia. A lanciare l’SOS una volontaria indipendente presso il Monumento Naturale Palude di Torre Flavia che, munita di guanti e tanta pazienza, ha cercato di far tornare il tratto più pulito possibile.

Rifiuti abbandonati a Torre Flavia.
Una volontaria lancia l’SoS e scende in campo

E così immediato è stato l’intervento per mettere un freno agli scempi nell’oasi protetta, in una delle aree più frequentate soprattutto dai bambini.

Un tratto ridotto in uno stato vergognoso, pieno di scarti e materiali elettrici incastrati tra le piante, in mezzo ai rovi e tra i rami.

La volontaria, che è voluta rimanere anonima, ha proseguito la pulizia anche su via Roma. In totale sono stati quattro i sacchi di rifiuti raccolti, tanto che si è reso necessario l’ausilio di una carriola per trasportarli via.

7 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Disposta la chiusura dei mercati rionali di Santa Marinella e Santa Severa

Notizie

Coronavirus, 26 positivi a Ladispoli e 10 a Cerveteri

Notizie

Ladispoli, il Comitato commercianti di viale Italia si dissociano dalla manifestazione di sabato

Notizie

Coronavirus Bracciano, guarito il sindaco Armando Tondinelli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.