fbpx
Cronaca

Rapinatore di prostitute arrestato a Castelnuovo di Porto

Rapinatore di prostitute arrestato a Castelnuovo di Porto

Ha avvicinato una donna che si prostituisce in via Circonvallazione della protezione civile e dopo averla minacciata con un bastone, è fuggito a piedi con la sua borsa.

Per questo motivo, ieri notte, un 19enne nigeriano è stato arrestato per “rapina aggrava” dai Carabinieri della Stazione di Rignano Flaminio, nei pressi dell’ex C.A.R.A.

Il rapido intervento a seguito della richiesta di aiuto della donna (una giovane ragazza di origine romena) e l’acquisizione delle informazioni dettagliate circa l’uomo, hanno permesso ai Carabinieri di rintracciarlo e bloccarlo, poco dopo, nelle vicinanze dell’accaduto.

Quando è stato fermato dai militari, il reo è stato trovato ancora in possesso del bastone e della borsa della donna; successivamente è stato associato al carcere di Rebibbia a Roma.

La ragazza è stata subito accompagnata in Ospedale, ove è stata curata per le lievi lesioni subite durante l’aggressione; attualmente la sua condizione non desta preoccupazioni.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cronaca

Detenuto evade dall'Ospedale. Controlli a tappeto in città

Cronaca

Aeroporto Fiumicino, controlli nello scalo internazionale: quattro denunce

CronacaNotizie

Cerca di investire l'ex compagna, arrestato

Cronaca

Fiumicino, una targa commemorativa in ricordo di Renato Biagetti

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista