fbpx
 
 
CronacaNotizie

Pusher minorenne bloccato dai carabinieri di Bracciano

Colto in flagrante mentre spacciava

Pusher minorenne bloccato dai carabinieri di Bracciano

MORLUPO (RM) – I Carabinieri della Stazione di Castelnuovo di Porto hanno fermato un 17enne del posto, per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Pusher minorenne bloccato dai carabinieri di Bracciano
Pusher minorenne bloccato dai carabinieri di Bracciano

Nel corso dei quotidiani servizi di prevenzione, i Carabinieri hanno notato movimenti sospetti tra alcuni giovanissimi, che sostavano nei pressi della locale Stazione Ferroviaria. Al termine di un controllo più approfondito, i militari hanno scoperto che proprio un 17enne del gruppo, nascondeva 8 grammi di hashish, suddivisi in 4 dosi, all’interno dei calzini.

La successiva ispezione, presso l’abitazione del minorenne, ha consentito ai Carabinieri di recuperare ulteriori 15 grammi della medesima sostanza, oltre a 3 di marijuana, un bilancino ed un foglio di carta, su cui erano stati registrati i proventi dello spaccio.

Il minorenne è stato sottoposto alla misura cautelare della permanenza in casa ed affidato ai genitori, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, ritrovata persona scomparsa alla Perazeta

CittàNotiziepolitica

Cerveteri, Anna Lisa Belardinelli incontra i rappresentanti delle associazioni e della cultura

CittàNotiziepolitica

Cerveteri, il candidato sindaco Moscherini attacca: “Impianti sportivi in stato vergognoso”

CittàCronaca

Maccarese, rubata statua della Madonna dalla cappella in zona Tre denari

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.