fbpx
AttualitàCronaca

Positivo al Coronavirus, esce di casa per recarsi al supermercato. Denunciato

Sarebbe dovuto rimanere in autoisolamento, ma ha violato la normativa disposta per fronteggiare l’emergenza

Positivo al Coronavirus, esce di casa per recarsi al supermercato. Denunciato

Sarebbe dovuto rimanere in autoisolamento, ma ha violato la normativa disposta per fronteggiare l’emergenza dal Coronavirus. Protagonista, un inserviente dell’ospedale di Sciacca che adesso dovrà rispondere di concorso colposo in epidemia.

Indagato ora dalla locale Procura che ha disposto una inchiesta, nata dopo la denuncia da parte di alcuni testimoni che erano a conoscenza della sua positività.

Il reato di epidemia colposa nella forma aggravata è punito fino a 12 anni.

Agenti ora sulle tracce per la ricostruzione dei contatti che l’uomo potrebbe aver contagiato.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualitàpolitica

Fumata bianca, si va verso l'apertura di tutte le regioni il 3 giugno

Attualità

Al via il servizio 'CRI in Bici' sul territorio di Ladispoli

CronacaNotizie

Ladispoli, controlli dei Carabinieri. Ragazzi sorpresi con qualche grammo di stupefacente

CronacaNotizie

Incidente in A1 tra furgone e mezzo pesante. Autostrada chiusa temporaneamente

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.