fbpx
Notizie

Piano Mobilità, “la FL5 Roma Civitavecchia diventerà linea metropolitana”

300 milioni per adeguare la tratta del litorale

Piano Mobilità, “la FL5 Roma Civitavecchia diventerà linea metropolitana”

300 milioni di euro per trasformare in metropolitana la ferrovia tirrenica Fl5. Questa è la cifra del Recovery Fund che la Regione Lazio destinerà al potenziamento della linea tra Roma e Civitavecchia. Sono previsti importanti investimenti anche per la riattivazione della Civitavecchia-Capranica-Orte e per i porti di Fiumicino e Lazio Sud.

La Giunta regionale ha, infatti, approvato il Piano della Mobilità, dei Trasporti e della Logistica. Un documento che grazie ai finanziamenti del Recovery Fund può rappresentare un volano importante anche per lo sviluppo del litorale attraverso il potenziamento delle infrastrutture di mobilità.

“La regione si dota di un nuovo piano della mobilità e della logistica, costruito sulla base delle esigenze dei territori e ascoltando i cittadini. Un documento partecipato che segna lo sviluppo dei prossimi anni. Il piano avrà un impatto significativo sulla rete delle principali infrastrutture del Lazio con un netto miglioramento della viabilità e della sicurezza per i mezzi di trasporto  e della qualità della vita delle persone”, commenta il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Piano Mobilità, "la FL5 Roma Civitavecchia diventerà linea metropolitana"
Piano Mobilità, “la FL5 Roma Civitavecchia diventerà linea metropolitana”

“Il Piano dei Trasporti adottato  in Giunta ha l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei cittadini del Lazio. Attraverso la realizzazione di un sistema di mobilità più efficiente e sostenibile vogliamo ridurre i tempi di spostamento, gli incidenti stradali, l’inquinamento; favorire la coesione territoriale e lo sviluppo economico, avvicinando il Lazio all’Italia e al mondo tramite i corridoi europei della mobilità. Strade, ferrovie, porti e aeroporti, piste ciclabili, trasporto pubblico locale, ma anche innovazione tecnologica e nuove forme di mobilità sostenibile: tutti temi sviluppati nel Piano”, dichiara Mauro Alessandri, Assessore ai Lavori Pubblici e Difesa del Territorio, Mobilità della Regione Lazio.

Gli interventi infrastrutturali previsti:

La riattivazione della Civitavecchia-Capranica-Orte e la diramazione della Roma-Lido Madonnetta-Fiera di Roma- Fiumicino Aeroporto-Fiumicino città. Nell’area romana si punta sulla chiusura dell’anello ferroviario di Roma, sulla trasformazione in linea metropolitana della FL5 Roma-Civitavecchia con adeguamento del nodo di scambio della stazione San Pietro e della FL8 Roma-Nettuno-Latina. Nel sistema ferroviario regionale extra metropolitano gli interventi principali sono la nuova stazione AV Ferentino, il completamento della “Littorina” Formia-Gaeta e il ripristino della Priverno-Fossanova-Terracina.

Particolare attenzione si è riservata ai porti del Lazio e alla loro intermodalità: per il porto di Civitavecchia sono previsti interventi sia di potenziamento delle strutture portuali che di migliore connessione ferroviaria e autostradale di ultimo miglio; sui porti di Fiumicino (realizzazione del I lotto del nuovo porto commerciale), Gaeta, Formia, Anzio, Ponza, Ventotene e Rio Martino sono previsti interventi per complessivi 100 milioni.

Per le infrastrutture viarie, tra gli interventi previsti quello di potenziamento della S.S. Salaria incentrato prevalentemente sul suo adeguamento a quattro corsie, l’adeguamento a quattro corsie della Rieti-Torano, l’autostrada Roma-Latina, la nuova bretella Cisterna-Valmontone, l’adeguamento della SR Monti Lepini.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Coronavirus: nessun nuovo caso a Ladispoli, uno a Cerveteri

Notizie

Tari Cerveteri, Pascucci ribadisce: "La bolletta è sicuramente più bassa"

AttualitàCopertinaEvidenzaNotizie

Il Green Pass nel taschino

Notizie

Santa Marinella, raccolta differenziata: arrivano i nuovi mastelli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.